L’obiettivo è quello di formare oltre 500 docenti di 200 scuole siciliane e sensibilizzare alla raccolta differenziata e ai temi dell’economia circolare