Grazie ad Intesa San Paolo e Banco Farmaceutico i cittadini potranno donare i medicinali con almeno 8 mesi di validità