Tag: Misterbianco

Oltre cinque milioni di euro per nuovi parcheggi in tredici città siciliane
Province siciliane

Oltre cinque milioni di euro per nuovi parcheggi in tredici città siciliane

Oltre cinque milioni di euro per costruire nuovi e moderni parcheggi in tredici città siciliane. L'assessorato regionale alle Infrastrutture ha dato il via libera, ieri, ai progetti che riguardano i Comuni di Caltagirone, Misterbianco, Acireale, Trapani e Marsala, Bagheria e Partinico , Canicattì, Favara, Licata e Agrigento, Ragusa e Siracusa.  Le opere rientrano nella tranche del Piano Parcheggi messo in campo dal Governo Musumeci a supporto delle città al di sopra dei 30mila abitanti. La dotazione originaria della linea d'intervento ammonta, nel complesso, a dodici milioni di euro e nei prossimi mesi la graduatoria dei progetti finanziati verrà ulteriormente ampliata. "Il Gover...
Misterbianco, sequestrati 250 kg di prodotti pirotecnici illegali
Cronaca

Misterbianco, sequestrati 250 kg di prodotti pirotecnici illegali

La Guardia di Finanza di Catania ha sequestrato in una casa privata di Misterbianco oltre 250 kg di prodotti pirotecnici detenuti illegalmente, la cui carica esplodente è risultata essere di circa 27kg. Le Fiamme gialle hanno denunciato il proprietario alla Procura di Catania per commercio abusivo ed omessa denuncia della detenzione di materie esplodenti.
Misterbianco, finanziati lavori per la Chiesa di Santa Maria delle Grazie
News Sicilia

Misterbianco, finanziati lavori per la Chiesa di Santa Maria delle Grazie

Finanziato a Misterbianco con fondi della Regione Siciliana l’intervento per la messa in sicurezza della chiesa di Santa Maria delle Grazie. Novantamila euro l'importo delle opere quantificato dalla Soprintendenza per i beni culturali etnea guidata da Rosalba Panvini. Entro la fine dell’anno verrà aggiudicata la gara e i lavori, di somma urgenza, verranno ultimati nei successi tre mesi. La chiesa, situata nel centro storico del Comune pedemontano, è stata fondata nella seconda metà del XVIII secolo, dopo che la colata lavica del 1669 cancellò l’antico abitato, ed è stata portata a termine nel 1905, con il completamento del prospetto progettato dall’architetto Santi Bandieramonte. La tipologia di intervento riguarda la riorganizzazione della regimentazione e la canalizzazione delle acq...
Misterbianco, sequestrati 4 milioni di luminarie natalizie illegali
Cronaca

Misterbianco, sequestrati 4 milioni di luminarie natalizie illegali

La Guardia di finanza di Catania ha sequestrato 4 milioni di luminarie natalizie illegali. Nel corso di controlli nella zona commerciale del comune di Misterbianco, le Fiamme gialle hanno individuato, in un locale aziendale e negli adiacenti depositi, materiale elettrico vario (soprattutto luminarie natalizie e tubi decorativi) costruito in paesi asiatici, sprovvisto della marcatura CE e delle necessarie indicazioni sull'utilizzo "in sicurezza" da parte del consumatore. Il materiale elettrico è risultato privo dell'indicazione dell'importatore e del distributore nazionale, delle istruzioni sulle modalità d'uso in lingua italiana nonché delle indicazioni sulla composizione merceologica. Il titolare dell'attività commerciale controllata, di nazionalità cinese, è stato denunciato.
Misterbianco, centinaia in piazza per le dimissioni del sindaco Di Guardo
Notizie

Misterbianco, centinaia in piazza per le dimissioni del sindaco Di Guardo

Centinaia di persone si sono radunate, ieri, in piazza Mazzini per la manifestazione “Misterbianco non ci sta”, indetta dall’opposizione alla giunta Di Guardo dopo l’arresto del vicesindaco Carmelo Santapaola. L’esponente del Pd è coinvolto nell’operazione antimafia Revolution bet 2, motivo per cui sul Comune di Misterbianco avanza l’ombra dello scioglimento per infiltrazioni criminali. Dal palco il leader dell’opposizione, il consigliere comunale Marco Corsaro, ha chiamato la città alla mobilitazione. “Davanti alla possibile vergogna nazionale dello scioglimento, chiediamo al sindaco Di Guardo di dimettersi - ha incalzato Corsaro - e rivolgiamo alla città e a tutte le forze politiche, di ogni estrazione, un appello alla responsabilità”.  Nino Di Guardo ha però già annunciato di non...
Mafia e scommesse online, arrestato il vicesindaco di Misterbianco
Cronaca, Notizie

Mafia e scommesse online, arrestato il vicesindaco di Misterbianco

Il vicesindaco di Misterbianco, Carmelo Santapaola, cugino dei Placenti,  è stato arrestato nell'operazione "Revolutionbet 2",  scaturita dall'inchiesta su mafia e scommesse online della Procura di Catania. Gli viene contestato il reato di intestazione fittizia di beni, in qualità di titolare di fatto, assieme ai fratelli Placenti, dell’'Orso Bianco Caffè', locale in contrada Monte Palma già sequestrato il 14 novembre scorso. Il Gip ha disposto per lui gli arresti domiciliari. Dall'operazione, che ha portato ad indagare 21 persone, emergono anche i contatti tra alcuni indagati del gruppo di Lineri Mistebianco del clan Santapaola e soggetti ritenuti "vicini" al superlatitante Matteo Messina Denaro, tra cui il nipote di quest’ultimo, Francesco Guttadauro, oltre che con persone riconducibili...