Mafia, arrestato imprenditore edile a Castelvetrano: “Uomo di Messina Denaro”

La Dia di Trapani ha arrestato per associazione mafiosa l’imprenditore edile Nicolò Clemente, 50 anni, e sequestrate le società Calcestruzzi Castelvetrani e Clemente costruzioni. L’operazione, con l’esecuzione di un provvedimento del Gip, rientra nell’ambito delle iniziative investigative condotte dalla Dia, coordinata dalla Dda di Palermo, per disarticolare la rete dei consociati mafiosi più “vicini” al latitante Matteo Messina Denaro, attraverso […]

» Read more