L'Europa toglie 51 milioni di finanziamenti culturali all’Italia. Sicilia nella lista nera

L’Europa toglie 51 milioni di finanziamenti culturali all’Italia. E nella lista nera delle Regioni c’è naturalmente la Sicilia, che ancora una volta perde un’occasione per la tutela del patrimonio artistico e archeologico italiano asfissiato a dalla carenza di risorse umane e finanziarie.  Come svela un’indagine di The Art Newspaper  l’Unione Europea ha appena ritirato 51 milioni di euro di finanziamenti culturali e […]

» Read more

Crocetta: "Subito i forestali per la manutenzione dei parchi archeologici"

Il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta ha convocato i responsabili dei dipartimenti dei Beni culturali e dell’Agricoltura per affrontare il problema della manutenzione straordinaria del verde nei parchi archeologici, assumendo la decisione di intervenire immediatamente in tutti i siti mediante l’utilizzo dei forestali. “Il piano – dice il presidente – prevede immediati interventi in tutte le aree interessate per tutto il mese di maggio, […]

» Read more

Musei e parchi in Sicilia, quasi tutti chiusi per Natale e Capodanno

Musei e parchi in Sicilia saranno quasi tutti chiusi per Natale e Capodanno. Ne resteranno aperti solo una decina, quelli con maggiore affluenza.  A tenere i battenti aperti saranno il Teatro antico di Taormina con il Museo archeologico di Naxos, e i Parchi archeologici della Valle dei Templi di Agrigento, di Segesta, di Selinunte e la Villa del Casale di […]

» Read more

Spiagge in Sicilia: i canoni saranno triplicati. In arrivo una maxi sanatoria. Biglietto per parchi e riserve

I canoni delle spiagge siciliane verranno triplicati, ma ci sarà una sanatoria per gli abusivi. E’ il piano dell’assessore al Territorio Croce, messo a punto insieme all’assessore alle Finanze Baccei. L’obiettivo è uno solo: fare cassa. Allo stesso modo l’ingresso in parchi e riserve della Regione non sarà più gratuito.

» Read more
>