Il governo ha "scoperto" che la Regione è proprietaria di 500 mila ettari di terreni. Il governatore: "Abbiamo chiesto ai vari uffici di fornirci i numeri"