Tag: pd

Ambiente, Sicilia si adegua agli acquisti verdi nella PA
Politica & retroscena

Ambiente, Sicilia si adegua agli acquisti verdi nella PA

"Il tema ambientale deve essere posto al centro dell'agenda politica. L’Europa si è posta l'obiettivo di diventare la prima economia mondiale a zero emissioni entro il 2050 e anche in Sicilia dunque dobbiamo fare la nostra parte. Per questo l'amministrazione regionale, gli enti del settore pubblico e gli enti locali della Sicilia devono adeguarsi a criteri sempre più elevati di sostenibilità ambientale". Lo afferma il Presidente della Commissione Cultura, Formazione e Lavoro all’ARS, Luca Sammartino, deputato del Partito democratico, che ha presentato, come primo firmatario, un disegno di legge per la promozione dell'ambiente e l’applicazione dei principi dell’economia circolare negli acquisti di beni e servizi della Pubblica Amministrazione.  "Grazie agli&n...
A Caltagirone soppressa l’unità operativa del Turismo e del Museo della Ceramica
Province siciliane

A Caltagirone soppressa l’unità operativa del Turismo e del Museo della Ceramica

“L’ultimo regalo del governo regionale a Caltagirone? È stata soppressa l’unità operativa dell’assessorato al Turismo, una disposizione incomprensibile considerata la vocazione della nostra città. E come se non bastasse è stata anche ‘cancellata’ l’unità operativa del Museo Regionale della Ceramica di Caltagirone. Insomma invece di rilanciare il nostro territorio, il governo regionale smantella gli strumenti operativi del suo settore strategico”. Lo dice Anthony Barbagallo, parlamentare regionale del PD, che sulla vicenda ha presentato una interrogazione all’Ars. “Davvero non si comprendono i motivi di queste scelte, considerando che Caltagirone è uno dei centri con il maggiore flusso turistico e considerata l’importanza del Museo della Ceramica, che adesso perderà la sua autonomia e ...
Carnevale di Acireale, sollevati dubbi sulla legittimità dei ticket d’ingresso
Province siciliane

Carnevale di Acireale, sollevati dubbi sulla legittimità dei ticket d’ingresso

“Una situazione di ampia e grave illegittimità posta in essere dal Comune di Acireale e dalla Fondazione “Carnevale di Acireale” con serio rischio di danno erariale e violazioni di legge”. Lo afferma il Presidente della Commissione Cultura, Formazione e Lavoro all’ARS, Luca Sammartino, deputato del Partito democratico, che ha presentato un'interrogazione parlamentare in cui chiede notizie sulla legittimità delle procedure adottate dal Comune di Acireale per l’istituzione di ticket d’ingresso e di aree di sosta a pagamento in occasione del Carnevale 2019. “La trasparenza deve essere praticata con i fatti – aggiunge Sammartino -. Com'è possibile che il Comune di Acireale abbia destinato l'incasso alla Fondazione “Carnevale di Acireale” senza che il Consiglio Comunale, unico organ...
Un’altra strada di Matteo Renzi a Palermo e Catania
Politica & retroscena

Un’altra strada di Matteo Renzi a Palermo e Catania

Il tour di presentazioni del nuovo libro di Matteo Renzi arriva in Sicilia. L'ex premier presenterà "Un'altra strada" a Palermo e Catania. Al momento si conosce solo la data, mercoledì 27 febbraio. L'annuncio è stato dato su Twitter dal senatore del Pd, Davide Faraone. https://twitter.com/davidefaraone/status/1098952283201646592 L’appuntamento a Palermo è alle 15:30 alla libreria Feltrinelli (via Cavour, 133) e a Catania, alle 18:30, all’Istituto San Giuseppe (via S. Giovanni Battista De la Calle, 7).
Sammartino: “Musumeci nemico della cultura”
Politica & retroscena

Sammartino: “Musumeci nemico della cultura”

“La Finanziaria regionale massacra la cultura e in particolare i teatri siciliani che subiscono grossi tagli. Il Fondo Unico Regionale per lo Spettacolo e il Dipartimento Cinema sono stati azzerati mentre tutte le istituzioni culturali più importanti della Sicilia, come l’Inda di Siracusa, le Orestiadi di Gibellina, il Taormina Arte, e i più importanti teatri siciliani, come il Teatro Massimo e il Biondo di Palermo, il Teatro Vittorio Emanuele di Messina, e in particolare il Bellini di Catania, subiscono una riduzione significativa di risorse economiche”.  Così Luca Sammartino, presidente della V commissione Ars e deputato Pd, commenta i tagli previsti nella Finanziaria regionale per la cultura.  “Per quanto riguarda il Teatro Bellini di Catania - prosegue il deputato...
Palermo, consigliere Ferrara passa con Micciché
Politica & retroscena

Palermo, consigliere Ferrara passa con Micciché

“Il percorso che oggi intraprendo con Forza Italia è la naturale conseguenza della mia piena sintonia con Gianfranco Miccichè su quei temi che, oggi più che mai, sono prioritari e fondamentali per il dibattito politico nazionale. Immigrazione, lavoro, sicurezza, sono argomenti sui quali la Sinistra ormai tace e coi quali Salvini gioca politicamente, alimentando una campagna d’odio a puro scopo elettorale”. Così Fabrizio Ferrara, consigliere comunale a Palermo già alla seconda consiliatura, tra i più votati in città, candidato alle scorse elezioni regionali nelle quali ha sfiorato l’elezione con oltre 6000 voti. “L’adesione di Ferrara e del suo gruppo di amministratori - commenta il commissario regionale di Forza Italia, Gianfranco Miccichè - dimostra che Forza Italia sa valorizzare ...
Pd Sicilia scende in piazza contro l’autonomia rafforzata per il Nord
Politica & retroscena

Pd Sicilia scende in piazza contro l’autonomia rafforzata per il Nord

Cento piazze siciliane per dire no alla manovra delle tasse e delle bugie. La Sicilia partecipa alla mobilitazione nazionale del Partito Democratico contro la manovra economica del governo Lega-M5S, che si svolgerà sabato 12 gennaio 2019 in 1000 piazze italiane, con oltre 100 gazebo nelle principali città dell’isola. L’appuntamento del 12 gennaio verrà presentato domani, giovedì 10 gennaio 2019, alle 15, nella sede regionale di via Bentivegna 63 a Palermo, dal segretario regionale del Pd Sicilia, Davide Faraone, in una conferenza stampa, nella quale verrà presentata anche la campagna dei dem siciliani contro il progetto di autonomia rafforzata per le regioni del Nord. “L’autonomia rafforzata del Nord - dice Faraone - insieme ad una manovra economica che colpisce la nostra isola, t...
Regione siciliana, Giunta approva l’esercizio provvisorio
Notizie dalla Sicilia, Politica & retroscena

Regione siciliana, Giunta approva l’esercizio provvisorio

Approvato l'esercizio provvisorio del bilancio della Regione siciliana. Durerà un mese, fino al 31 gennaio. Lo ha deciso la Giunta guidata dal governatore Nello Musumeci. La richiesta di procedere in dodicesimi nell'esercizio del bilancio presentata in queste ore all'Ars dal governo non andrà dunque subito in Aula. "Abbiamo deciso di procedere in tal senso solo in maniera cautelativa - spiega l'assessore all'Economia, Gaetano Armao - si tratta del primo caso in assoluto in cui il governo regionale approva una richiesta di procedere all'esercizio provvisorio con il bilancio già incardinato nei lavori delle commissioni di merito. Non è un'emergenza, ma potrebbe eventualmente servire in caso i lavori per procedere all'approvazione del bilancio dovessero prolungarsi oltre il 6-7 gennaio. N...
Faraone “apre” il Pd e dentro trova solo macerie
Idee & Opinioni

Faraone “apre” il Pd e dentro trova solo macerie

Davide Faraone è stato nominato segretario regionale del Partito Democratico siciliano. Niente gazebo e soprattutto niente primarie. A causa del ritiro della sua avversaria, Teresa Piccione, la candidata dem vicina all'area Zingaretti, il senatore renziano è stato nominato direttamente dalla commissione regionale. Oggi Faraone, accompagnato dai sui sostenitori, ha aperto simbolicamente la sede di via Bentivegna, chiusa e senza dipendenti ormai da tempo a causa di problemi finanziari, e dentro ha trovato però macerie. Come ha scritto giustamente il collega Salvo Toscano su LiveSicilia, Faraone è un segretario senza partito. Il Pd infatti non ha una sede, non ha un tesseramento certificato (l'ultimo è del 2016), ha circoli territoriali o chiusi da anni o commissariati, e questo "Congres...
Piccione: “Faraone segretario regionale illegittimo”
Politica & retroscena

Piccione: “Faraone segretario regionale illegittimo”

"Ieri sera, giovedì 13 dicembre, il Presidente della Commissione Regionale per il Congresso, Fausto Raciti, ha illegittimamente comunicato l'elezione di Davide Faraone alla carica di segretario regionale del Partito democratico". A dirlo è Teresa Piccione, ormai candidata alla segreteria regionale del Pd in Sicilia, poi ritirata dalla competizione, ora semplice iscritta. "I componenti della commissione regionale per il congresso, Agata Teresi, Francesco Nuccio e Domenico Pirrone – contnua Piccione - hanno dichiarato che la proclamazione è illegittima, in quanto di competenza dell'Assemblea regionale del Partito democratico. I tre componenti hanno chiesto anche di verificare la sussistenza dei requisiti di candidabilità richiesti dallo Statuto, dal codice etico e dai regolamenti nazi...
Faraone nuovo segretario Pd Sicilia. Annullate le primarie
Politica & retroscena

Faraone nuovo segretario Pd Sicilia. Annullate le primarie

Davide Faraone è stato proclamato segretario del Pd in Sicilia. Lo ha stabilito la commissione regionale per il congresso. La commissione, presieduta da Fausto Raciti ha di fatto annullato le primarie, previste per domenica 16 dicembre. Faraone era rimasto l'unico candidato in corsa dopo il ritiro di Teresa Piccione, area Zingaretti, che aveva accusato la commissione nazionale di garanzia di avere stravolto le regole del partito stabilendo il rinvio dei congressi provinciali e di circolo a dopo le primarie.  Adesso la commissione dovrà stabilire come affrontare il tema delle liste con i candidati all'assemblea regionale dei democratici. 
Calenda: “Sulla Manovra Governo sta facendo una figura da dilettanti”
Notizie dalla Sicilia, Politica & retroscena

Calenda: “Sulla Manovra Governo sta facendo una figura da dilettanti”

"Il Governo ha fatto retromarcia sulla Manovra facendo così una figura da dilettanti". L'ex ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, non fa sconti al Governo Conte sulla Legge di Bilancio sul dialogo con l'Europa. Calenda ha presentato il libro, "Orizzonti selvaggi", alla Feltrinelli di Palermo, in una sala piena e con un format diverso rispetto alle tradizionali presentazioni. Niente giornalista a fare domande ma interlocuzione diretta con il pubblico.  "Il Governo ha facendo perdere miliardi al Paese, 900 milioni solo di interessi - ha proseguito Calenda -. Inoltre si sono fermati gli investimenti, insomma un vero disastro e non è detto che si concluderà positivamente". Bacchettate anche al suo partito, il Pd, definito "deprimente". "Questo Pd non è più in grado di r...
Pd, Piccione si ritira: “Non partecipo a false primarie senza regole”
Politica & retroscena

Pd, Piccione si ritira: “Non partecipo a false primarie senza regole”

"Quelle di domenica, in Sicilia, saranno le primarie fondative del partito di Renzi e non le primarie del Partito Democratico. Per questa ragione ritiro la mia candidatura". A dirlo è Teresa Piccione, ormai ex candidata alla segreteria regionale del Pd in Sicilia del prossimo 16 dicembre. Dopo il via libera arrivato ieri sera dalla commissione nazionale di garanzia, la candidata dell'area Zingaretti attacca duramente i renziani.  "La maggioranza renziana - continua la Piccione - ha impedito lo svolgimento dei congressi dei Circoli e delle Federazioni provinciali, mortificando il libero dibattito degli iscritti e degli elettori e la loro partecipazione. Non intendo concorrere a false primarie senza regole, soprattutto dopo manifestazioni e segnali evidenti - ed inquietanti - della parte...