Ferrovie in Sicilia e Trapani. Pendolari: “Regione realizzi quello che dice di voler fare”

A tre giorni dal disastro ferroviario in Puglia che ha causato la morte di 23 persone, si cerca di capire quali siano le responsabilità che hanno causato uno dei peggiori incidenti ferroviari della storia italiana. Il procuratore di Trani, Francesco Giannella, titolare dell’inchiesta, dopo l’iscrizione nel registro degli indagati per disastro ferroviario colposo, omicidio plurimo colposo e lesioni colpose dei due capistazione di […]

» Read more

Treni Palermo – Catania, solo il 7% è in orario

A circa otto mesi di distanza dal cedimento del viadotto Himera sull’autostrada A19, e dall’incentivazione del servizio ferroviario sulla Catania-Palermo, il comitato dei pendolari siciliani ha reso pubblici  i dati del monitoraggio effettuato dal 3 maggio al 31 Dicembre. Questi i risultati: GIORNI MONITORAGGIO          187 TRENI MONITORATI                 2375 TRENI IN ANTICIPO        […]

» Read more

Treni in Sicilia, aumento del 7,7% delle tariffe

Treni in Sicilia, aumento delle tariffe. Sotto l’albero di natale la Regione Siciliana ha messo un bel pacco regalo per i circa 60 mila pendolari siciliani, un aumento delle tariffe del 7,7 per cento su biglietti ed abbonamenti ferroviari. “Non c’è male – commenta Giosuè Malaponti del Comitato dei pendolari siciliani –  in questo periodo di crisi un aumento di […]

» Read more
>