Tag: povertà

Lotta alla povertà, dalla Regione disponibili 42 milioni
Lavoro

Lotta alla povertà, dalla Regione disponibili 42 milioni

Il governo dà il via libera al Piano regionale per la lotta alla povertà predisposto dall’assessorato alla Famiglia, alle Politiche sociali e al Lavoro. "Diamo seguito ad una misura nazionale di contrasto alla povertà - commenta il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci - nella consapevolezza dell’acutizzarsi del fenomeno, soprattutto in Sicilia dove si registra un incremento sia di quella assoluta sia di quella relativa. Sono infatti oggi a rischio di indigenza o di esclusione sociale molte famiglie siciliane che vogliamo sostenere, compatibilmente con le risorse disponibili". La giunta ha infatti recepito le linee guida del Piano elaborato dall’assessorato alle Politiche sociali e che prevedono interventi per 42 milioni di euro in tre anni, individuati d’intesa con le...
Colletta alimentare 2018, in Sicilia raccolti 889.442 pasti
News Sicilia

Colletta alimentare 2018, in Sicilia raccolti 889.442 pasti

La XXII Giornata Nazionale della Colletta Alimentare ha proposto nuovamente un gesto corale di responsabilità. Organizzata dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus in circa 13.000 supermercati in Italia, sabato 24 novembre si è vista la risposta festosa di oltre 5 milioni di persone, accolte da 150.000 volontari, con un’età media di 36 anni. Si tratta di scolaresche, giovani, anziani e intere famiglie, a cui va il più sentito ringraziamento per aver reso possibile la riuscita di questo evento straordinario. In Italia la #Colletta2018 ha prodotto un risultato di cibo donato equivalente a 16,7 milioni di pasti, con una crescita dell’1,8% rispetto al 2017, includendo il contributo di donazioni on-line, modalità introdotta per la prima volta. Quanto raccolto ve...
Sicilia regione più povera d’Europa, quasi il 42% dei siciliani a rischio
Politica & retroscena

Sicilia regione più povera d’Europa, quasi il 42% dei siciliani a rischio

Quasi il 42 % dei siciliani è a rischio povertà. Il dato, il più elevato a livello europeo, fotografa una realtà drammatica nell’isola anche sulle prospettiva future: un terzo dei giovani tra 15-24 anni (il 31,9%) non studia né lavora e una bimba nata in Sicilia nel 2016 ha una speranza di vita di due-tre anni in meno di una bambina nata altrove. Gli strumenti per contrastare questo fenomeno sociale ed economico di gravità assoluta ci sono ma non vengono utilizzati correttamente. A lanciare l’allarme l’Alleanza contro la povertà, la rete territoriale composta da 20 soggetti, nata per sostenere l’attuazione del Rei, la misura nazionale di contrasto alla povertà e proporre strategie di inclusione sociale alle istituzioni. “Abbiamo chiesto un incontro al presidente della Regione siciliana Ne...
Povertà: arriva il reddito di inclusione per 400mila famiglie
Notizie siciliane

Povertà: arriva il reddito di inclusione per 400mila famiglie

Il Consiglio dei ministri ha approvato definitivamente il decreto legislativo che introduce il reddito di inclusione (Rei). La misura si rivolge a una platea di 400 mila famiglie, pari a circa 1,8 milioni di persone. Il Rei sostituisce il Sia, sostegno all'inclusione attiva. L'importo dell'aiuto corrisponde al massimo a quello dell'assegno sociale per gli over 65 senza reddito, pari a 485 euro al mese. L'importo dipenderà dal numero dei componenti della famiglia e dalla situazione familiare e reddituale. Il decreto introduce dal 1° gennaio 2018 il Reddito di inclusione (Rei), quale misura unica di contrasto alla povertà e all'esclusione sociale. Il beneficio è condizionato alla prova dei mezzi e all'adesione a un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavora...
La Sicilia ha il triste primato di persone indigenti
News Sicilia

La Sicilia ha il triste primato di persone indigenti

Quasi la metà dei residenti nel sud e nelle isole (46,4 per cento) è a rischio di povertà o esclusione sociale, contro il 24 per del centro e il 17,4 per cento del nord. Lo rileva l'Istat nel rapporto sulle "condizioni di vita e reddito - anno 2015". I livelli sono superiori alla media nazionale in tutte le regioni del mezzogiorno, con valori più elevati in Sicilia (55,4 per cento), che distanzia la Puglia (47,8%) e la Campania (46,1%). Leggi anche: Redditi d’Europa, la Sicilia come la Macedonia e la Lettonia  
News Sicilia, Notizie siciliane

Sicilia sempre più povera. Crescita debole, i dati

L’economia siciliana,  mantiene un passo di crescita troppo lento per poter ridurre significativamente la disoccupazione. Dopo l’aumento del Pil regionale nel 2015 di +2,1%, le nuove stime prevedono un margine più modesto ma ancora positivo per il 2016 (+1,3%) e per il 2017 (+1%). La lentezza della crescita si riflette sulla debolezza del tessuto produttivo dell’Isola, cedente dal 2007 al 2014, e sulla creazione di lavoro: la disoccupazione mostra un lievissimo calo: il tasso era del 21,4% nel 2015, scende al 21,2% nel 2016 e dovrebbe attestarsi al 20,9% nel 2017, dato sempre tra i peggiori in Italia. In sostanza, la crescita debole non produce lavoro e quando lo fa spesso è precario. Le famiglie siciliane, inoltre, sono le più povere in Italia: hanno un reddito inferiore del 29% rispetto ...
News Sicilia, Notizie siciliane

La Sicilia è la regione più povera d'Italia

E' allarme povertà ed esclusione sociale in Sicilia. Oltre 2 milioni e 700 mila persone rischiano di rimanere ai margini e il dato è in aumento: dal 54,4% di due anni fa al 55,4% dell'anno scorso. Il pericolo di ridursi in povertà è in crescita di 2,2 punti (dal 40,1 al 42,3%), così come sale il numero di persone che vive in uno stato di grave deprivazione, dal 26 al 27,3%. L'impietosa fotografia emerge dal report dell'Istat su 'condizioni di vita e reddito'. In Sicilia, secondo l'indagine, la gente vive in condizioni peggiori rispetto alle altre aree del Paese. L'isola ha i tassi più alti in assoluto di povertà, deprivazione e bassa intensità lavorativa. Il rischio povertà e grave deprivazione è più del doppio rispetto alla media nazionale. Quasi la metà dei residenti nel sud e nelle iso...
News Sicilia, Notizie siciliane

Nasce in Sicilia l'Alleanza contro la Povertà

Si è formalmente costituita a Caltanissetta l’Alleanza Contro la Povertà Sicilia. Un’alleanza “territoriale” che raccoglie la sfida di quella nazionale strutturando interventi reali di contrasto alla povertà in quella che oggi appare la regione più povera d’Italia. Mentre in campo Nazionale l’Alleanza Contro le Povertà è stata protagonista assoluta nell’elaborazione di interventi di sostegno al reddito, di misure per il reinserimento socio-lavorativo e la conseguente adozione di un Piano Nazionale contro la Povertà, in Sicilia tutto sembra tacere dinnanzi ad un complessivo immobilismo istituzionale ma soprattutto a fronte di un preoccupante aumento dei poveri in questa regione. In Sicilia, infatti, Secondo gli ultimi dati Svimez, sono a rischio povertà oltre 4 persone su 10,il 72% per cent...
News Sicilia, Notizie siciliane

Sicilia, la Giunta Crocetta vara un piano straordinario contro la povertà

La giunta regionale, presieduta da Rosario Crocetta, ha approvato un piano straordinario per la Sicilia con interventi immediati per il lavoro e il contrasto alla povertà, appostando 348 milioni di euro. Il piano include oltre ai cantieri di servizio e ai cantieri di lavoro, già previsti con la finanziaria, anche l'istituzione di un servizio civile regionale per giovani laureati e diplomati e misure socio-assistenziali per i deboli. «Costituiamo una prima forma di reddito di cittadinanza - dice il presidente - attraverso forme di inserimento lavorativo, di tirocini e servizio civile. Una grande scelta, fatta senza pesare sul bilancio, poiché i fondi verranno dallo Stato. La delibera, per essere operativa, dovrà essere approvata dal Cipe. L'iter si potrebbe concludere entro due mesi». Intan...
Idee & Opinioni, News Sicilia, Notizie siciliane

Sicilia, Non un euro speso nel 2014, 2015 e 2016 per l’inclusione sociale e la lotta alla povertà

Un vecchio proverbio recita “La fretta è cattiva consigliera”. Di questo adagio ha fatto tesoro l’Assessorato alla Famiglia, diretto dall’on.le Gianluca Miccichè, almeno per quanto riguarda la spesa comunitaria 2014/2020. Abbiamo messo a confronto la documentazione consegnata nella riunione del Comitato di Sorveglianza del 10 giugno 2015 con quella avuta nella riunione dello scorso 30 maggio. Il confronto ci lascia basiti! Nulla ci sorprende ma sapere che nella Regione, con il più elevato tasso di povertà (sia relativa che assoluta), dove i fenomeni di emarginazione e di esclusione sociale tendono ad accrescersi, la spesa comunitaria a valere sull’Asse 2 (inclusione sociale e lotta alla povertà) del Por FSE 2014/2020 è stati pari a 0, grida vendetta. Questo nonostante che nella riunione ...
News Sicilia, Notizie siciliane

In Sicilia il 40,1% delle persone è a rischio povertà

 In Sicilia il 40,1% delle persone è a rischio povertà e il 26% si trova in gravi condizioni di privazione. Inoltre Palermo, con il 5,7%, è il terzo comune d’Italia dopo Milano e Roma per numero di senza dimora. Il dato è stato diffuso nel corso dell’incontro su «Vecchie e nuove povertà», organizzato da Cisl Palermo e Trapani che hanno proposto un coordinamento territoriale contro la povertà fra tutti i soggetti locali coinvolti nella gestione del disagio sociale, dai Comuni ai sindacati, al terzo settore alla Caritas, così come previsto dalla proposta avanzata dall’Alleanza nazionale contro la povertà con il Reis, il reddito di inclusione sociale. Secondo le stime del sindacato, nel 2015 sono state quasi 30 mila le persone che hanno ricevuto l’assistenza alimentare tra Palermo e provincia...
News Sicilia, Notizie siciliane

Il 42% dei siciliani vive in povertà. Quali misure per aiutarli?

Il 42% dei siciliani vive in in povertà. I  dati sono stati presentati alla Camera davanti alle commissioni Lavoro e Affari sociali. Lo Svimez vede punte superiori al Sud fino al 30% e in Sicilia del 42%. Nel 2014, '1.470.000 famiglie residenti in Italia (il 5,7% del totale) sono stimate in condizione di povertà assoluta, si tratta di 4.102.000 individui (il 6,8% della popolazione)'. Sono i dati presentati dall'Istat in audizione alla Camera davanti alle commissioni Lavoro e Affari Sociali per il ddl povertà. Il fenomeno appare più diffuso al Sud dove si stimano in condizione di povertà circa 704 mila famiglie, pari a 1,9 milioni di individui poveri. L'Istat stima inoltre che più di 50mila persone siano senza fissa dimora. Lo Svimez che vede invece al Sud punte superiori al 30% per ...
News Sicilia, Notizie siciliane

Dentro la Finanziaria di Crocetta: lotta alla povertà solo sulla carta, premio "Siciliano dell'anno"

Avvolta dal mistero, ma non troppo. Sono tante le indiscrezioni che girano in queste ore sulla manovra finanziaria approvata dalla Giunta Crocetta. E' stata approvata ed è già all'Ars, in attesa delle valutazioni dell'aula, che il governo prevede entro il 10 Gennaio, per evitare l'esercizio provvisorio.  Rispetto alle anticipazioni, cambiano alcune cose. In particolare, al momento, sembra essere scomparsa quella tassa sugli aeroporti che aveva fatto infuriare, nelle bozze che circolavano, l'assessore al Turismo Barbagallo. Anche i provvedimenti per ridurre la spesa per i regionali vengono parzialmente rivisti.   Il governo infatti è tornato sui suoi passi riguardo all'articolo che “cassava” la retribuzione accessoria per quei dirigenti alla guida di uffici con meno di sedici dipendenti.  L...