Termini Imerese, ora spunta l’ipotesi Radiomarelli

PALERMO – Alcuni investitori che fanno capo a Radiomarelli, società svizzera con sede a Lugano, sarebbero disponibili a rilanciare lo stabilimento Fiat di Termini Imerese e l’area industriale. Secondo quanto risulta all’ANSA, le trattative sarebbero in stato avanzato e il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, che sta seguendo l’operazione, potrebbe portare il dossier sul tavolo del ministero per lo Sviluppo […]

» Read more