Sono tutti accusati di numerosi furti di rame nelle province di Palermo, Trapani, Agrigento, Enna e Caltanissetta