Riforma degli appalti in Sicilia. Il consiglio dei ministri sospende l'impugnativa

Riforma degli appalti in Sicilia. Il consiglio dei ministri sospende l’impugnativa.  La decisione è arrivata in attesa di ulteriori approfondimenti giuridici. Ance Sicilia commenta:  “L’impugnativa avrebbe messo a rischio di revoca tutte le gare aggiudicate nel frattempo fino alla sentenza della Consulta”. Il Consiglio dei ministri, dunque,  ha deciso di sospendere, in attesa di ulteriori approfondimenti giuridici, il provvedimento di impugnativa […]

Continue reading »

Riforma degli appalti in Sicilia, approvata la legge all'Ars. Ecco cosa cambia

  Con 46 voti a favore, un contrario e un astenuto l’Ars ha approvato il disegno di legge di un solo articolo che modifica la normativa regionale per l’aggiudicazione degli appalti pubblici.  Per molti sussiste il rischio concreto, che, entrando questa in contrasto con il codice nazionale degli appalti, e non avendo la Regione competenza esclusiva in materia, venga dichiarata […]

Continue reading »