Lavori pubblici, Ance: manca la copertura finanziaria contratto di sviluppo con Anas bloccato

Lo scorso mese di gennaio il governo regionale aveva annunciato l’imminente firma con l’Anas del Contratto interistituzionale di sviluppo che avrebbe subito sbloccato la realizzazione di infrastrutture viarie per 600 milioni di euro in Sicilia. Ma ad oggi il Cis è ancora fermo in Giunta perché nella Manovra-bis del bilancio regionale non c’è la copertura finanziaria. “Imprenditori e operai mortificati […]

» Read more

Nairobi: lanciato progetto per Camera di commercio italo-keniana

Accordi bilaterali, frenetiche trattative commerciali avviate o in via di conclusione, collaborazione con il Governo del Kenya per la realizzazione di importanti infrastrutture: dopo un’intensa attività svolta in pochi mesi, l’Associazione per il commercio Italo-Keniana si candida ad essere riconosciuta ufficialmente Camera di commercio Italo-Keniana con gli obiettivi primari di diventare “sportello unico” per favorire, velocizzare e assistere gli investimenti […]

» Read more

Le proposte di Abi e Ance per rilanciare le costruzioni

Palermo – Dal mondo delle banche e delle costruzioni tre proposte al governo regionale per il rilancio dell’edilizia in tema di project financing e social housing. Ciò in linea con le ultime iniziative, di buon risultato, dell’Amministrazione Crocetta per superare la crisi del settore edile. Lo stimolo arriva dalle delegazioni dell’Abi Sicilia e dell’Ance Sicilia (guidate rispettivamente dal segretario della […]

» Read more

Edilizia, in arrivo la graduatoria per i lavori di riqualificazione urbana

CATANIA  – La Giunta regionale, presieduta da Rosario Crocetta, ha approvato tre delibere, proposte dall’assessore alle Infrastrutture Nino Bartolotta, con le quali sono state recuperate o sbloccate risorse finanziarie per un totale di 501 milioni di euro per investimenti nei settori delle opere pubbliche e del project financing. L’occupazione statistica attesa è di 8.500 addetti, di cui 6.000 diretti e […]

» Read more

Project Financing per il rilancio delle città siciliane

PALERMO – “Allentare il patto di stabilità: per non morire”. Uno dei gridi di allarme lanciati dall’-Ance Sicilia, durante la presentazione del convego “Piano delle città e project financing”, denuncia  i limiti imposti dall’attuale legislazione alle possibilità di ripresa del settore delle costruzioni edili. Ma non è solo il patto di stabilità a preoccupare i costruttori siciliani: ” Si cambi […]

» Read more