Il progetto promosso dall'Ordine dei medici di Palermo, dalla Scuola IBI di Palermo, e dai Rotary Club Palermo Nord e Lercara Friddi