Asp di Trapani, si è insediato il commissario Bavetta

Condividi

Giovani Bavetta si è insediato questa mattina come nuovo Commissario straordinario dell’Azienda sanitaria provinciale di Trapani. Bavetta, già direttore del dipartimento materno infantile dell’ASP, era fino a ieri direttore sanitario dell’Azienda ospedaliera Villa Sofia Cervello di Palermo.

“Voglio ringraziare – ha detto Bavetta – per il lavoro svolto il dottor De Nicola e la Direzione strategica aziendale, che hanno lasciato un’azienda sana, con un assetto finanziario positivo, ben strutturata nel territorio e nell’organizzazione ospedaliera. Ringrazio inoltre il presidente della Regione e l’assessore regionale alla Salute, che hanno avuto fiducia in me per questo delicato incarico, in un momento così impegnativo con l’approvazione della nuova rete ospedaliera e quindi con la possibilità di nuove assunzioni, che permetteranno sempre di più di migliorare l’offerta sanitaria di questo territorio. Poter operare come commissario straordinario nell’azienda sanitaria in cui sono cresciuto è per me motivo di orgoglio e soddisfazione, ma anche stimolo a profondere sempre maggior impegno e dedizione. Sono avvantaggiato dal fatto che l’assessore regionale alla salute sia già un riferimento particolare per questa azienda, così che un siciliano, come l’on. Faraone, sia sottosegretario di Stato alla salute. Questa azienda – ha concluso Bavetta – è caratterizzata dal grande lavoro di squadra, da ottimi professionisti, sia sanitari che amministrativi, da una buona relazione con le organizzazioni sindacali, dalla presenza fattiva di tante onlus: tutti fattori strategici per raggiungere gli obiettivi di buona salute che ci prefiggiamo”.

Leggi anche:  Mafia, arrestato l'ex deputato regionale Paolo Ruggirello

“Al neo commissario straordinario dell’Asp di Trapani, Giovanni Bavetta, auguriamo buon lavoro, e gli manifestiamo la disponibilità a proseguire sul percorso già intrapreso nell’attuazione della rete ospedaliera, recentemente varata”. Lo dichiara Marco Corrao, segretario generale aggiunto della Fp Cisl Palermo Trapani, salutando l’insediamento del nuovo vertice dell’azienda sanitaria trapanese. “L’Asp di Trapani ha la necessità di rinvigorire il proprio personale – continua Corrao – come constaterà sin da subito il neo commissario, alla luce della sua pregressa esperienza professionale. Dunque riteniamo indispensabile che si proceda ad avviare l’iter per il reclutamento con scorrimento di graduatoria attive dei vincitori di concorso ed entro il 31 dicembre 2017 alla stabilizzazione e alla mobilità del personale che già presta servizio in regime di comando”.

Per il segretario generale aggiunto della Fp Cisl Palermo Trapani, “ci sono i presupposti affinché si possa lavorare in sinergia con i nuovi vertici dell’azienda”.

https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2017/04/Giovanni-Bavetta-580x317.jpg

0 thoughts on “Asp di Trapani, si è insediato il commissario Bavetta”

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *