Circolo della Vela Sicilia e Guardia Costiera insieme per “Mare Sicuro 2018”

Condividi

Stamani nella sede del Circolo della Vela Sicilia si è svolta la conferenza stampa di presentazione dell’operazione Mare Sicuro 2018. La Direzione Marittima della Sicilia Occidentale della Guardia Costiera ha illustrato il piano operativo per garantire una fruibilità sicura della fascia costiera e del mare nel tratto di competenza compreso fra Cefalù e Gela, incluse le isole Egadi, Pelagie e Ustica. Al tavolo dei relatori con la testimonial della Guadia Costiera Stefania Petyx, nelle vesti ufficiali di inviata di “Striscia la notizia” con il suo bassotto, il presidente del Circolo della Vela Sicilia Agostino Randazzo e l’Ammiraglio Comandante Salvatore Gravante“Come Circolo della Vela Sicilia – dichiara il presidente Randazzo – non possiamo che essere orgogliosi di ospitare la presentazione dell’operazione Mare Sicuro 2018. Per un circolo come il nostro che fa dell’attività sportiva in mare la sua unica missione, sapere che c’è chi vigila quotidianamente sulla fruibilità della fascia costiera e del mare non può che farci lavorare più sereni. Rientrare nella collaborazione con chi deve garantire la sicurezza a mare anche solo fornendo logisticamente la nostra sede per illustrare i contenuti dell’operazione voluta dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto, che per quanto riguarda Palermo sarà messa in atto dalla Direzione Marittima della Sicilia Occidentale con la Guardia Costiera, ci rende parte attiva nella tutela dei nostri ragazzi che vanno per mare e che continuano a togliersi grandi soddisfazioni. Ultima certamente non per importanza, ma in ordine cronologico, è la vittoria del nostro equipaggio formato dai fratelli Arturo e Armando Caronna, da Orazio Fatta e Gioele Riccobono che sotto la guida dell’istruttore Domi Aiello ha vinto domenica ad Augusta la prestigiosa “Marisicilia Cup”. Fanno parte del team, anche Federico Scrima e Tancredi Siracusa.  Siamo in piena operatività del progetto Sailing Youth Offshore Academy, l’iniziativa congiunta fra il Circolo della Vela Sicilia e lo Yacht Club de Monaco che culminerà con la partecipazione alla Palermo-Montecarlo. Inoltre la vittoria nella “Marisicilia Cup” è la conferma che abbiamo fatto bene a concentrare gran parte delle nostre attività sui giovani che rappresentano il futuro del movimento velistico e che stanno già ottenendo risultati importanti”.

Leggi anche:  In Italia gli allevamenti intensivi sono insostenibili
https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2018/06/circolo-vela-sicilia-guardia-costiera-1024x548.jpg

0 thoughts on “Circolo della Vela Sicilia e Guardia Costiera insieme per “Mare Sicuro 2018””

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *