Coppia di anziani rapinati ad Agrigento Sono i suoceri del vicepresidente Lo Bello

Condividi

Due malviventi, incappucciati, ed apparentemente non armati, hanno rapinato, stamattina, una coppia di anziani residenti in via Dante ad Agrigento. Le due vittime della rapina, avvenuta in pieno giorno, sono i suoceri del vice presidente della Regione Mariella Lo Bello.  

Con le minacce hanno costretto l’uomo ad aprire la porta di casa, dove si trovava la moglie, una donna di 80 anni, invalida, costretta sulla sedia a rotelle con la badante. I rapinatori, dopo avere svuotato la cassaforte contenente soldi e preziosi sono scappati via, facendo perdere le loro tracce.

L’anziano, dopo avere dato l’allarme, è stato accompagnato all’ospedale San Giovanni Di Dio di Agrigento, dove gli hanno riscontrato vasti ematomi e lividi. Indagano i carabinieri della Compagnia di Agrigento e del reparto operativo.

 

Leggi anche:  In Italia gli allevamenti intensivi sono insostenibili
https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2017/04/mariella-lo-bello-1024x682.jpg

0 thoughts on “Coppia di anziani rapinati ad Agrigento Sono i suoceri del vicepresidente Lo Bello”

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *