Press "Enter" to skip to content

Crocetta:”Città metropolitane, una grande innovazione di livello europeo”

“Il ddl sulle aree metropolitane, proietta la Sicilia in una dimensione di innovazione europea, Palermo, Messina e Catania,
sul modello di città come Parigi e Bruxelles”. Lo afferma il presidente della Regione, Rosario Crocetta, che prosegue: “Da questa base bisogna partire per ogni valutazione del ddl. I comuni appartenenti alle città metropolitane non vengono assolutamente cancellati, ma si trasformeranno in municipi metropolitani. Non riusciamo pertanto a capire le polemiche sulla loro cancellazione, che non è prevista. Nei prossimi giorni convocheremo tutti i sindaci interessati e concorderemo assieme il percorso. Disponibili fin da adesso ad ogni  confronto valutando anche la consensualitá dell’adesione a tali progetti”.

One Comment

  1. francesco schillaci 19 settembre 2013

    città metropolitane si nasce non si diventa.questa è la realtà dei fatti,non si tratta solo di togliere l’identita storica dei comuni accorpati forse sarebbe meglio dire “accoppati”ma di farli diventare periferie di palermo che dovranno mettere il loro territorio a disposizione per qualsiasi cosa l’imperatore decida.si e vero che aumenteranno le sovvenzioni ecc.ma di certo non verranno spese per i futuri municipi

Leave a Reply

%d bloggers like this: