D’Alia eletto al Consiglio di presidenza della Giustizia tributaria

Gianpiero D’Alia entra nel Consiglio di presidenza della Giustizia tributaria. L’ex parlamentare centrista è stato scelto dai deputati per l’organo di governo autonomo dei giudici tributari, insieme a all’ordinario di diritto amministrativo Giacinto Della Cananea, già allievo di Sabino Cassese che, il vicepremier Luigi Di Maio, aveva chiamato come ‘saggio’ per il programma di governo del Movimento 5 Stelle. D’Alia, messinese, 51 anni, parlamentare di lungo corso è stato, tra l’altro, sottosegretario agli Interni e ministro per la Pubblica amministrazione. D’Alia alle ultime elezioni aveva deciso di non ricandidarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d bloggers like this: