Fiat 500: un successo internazionale lungo 61 anni tra vendite record e collezioni speciali

in No Comment
Notizie Sicilia https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2018/11/fiat-500-successo-1024x682.jpg https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2018/11/fiat-500-successo-150x150.jpg il Mattino di Sicilia - Giornale della Sicilia 0 https://www.ilmattinodisicilia.it/fiat-500-un-successo-internazionale-lungo-61-anni-tra-vendite-record-e-collezioni-speciali/#respond
497
Condividi

Tutti noi conosciamo la Fiat 500, e non potrebbe essere altrimenti dato che si parla di un modello di auto che ha scritto la storia del nostro Paese.

La 500, infatti, ci ha accompagnato per decenni e questo modello in particolare viene legato all’Italia degli anni del boom economico, creando non poca nostalgia in chi legge.

Intesa come simbolo di benessere e svago per quegli anni, oggi la Fiat 500 è diventata quasi un oggetto di culto sia in patria che fuori dai suoi confini. Merito della quarta generazione uscita nell’oramai lontano 2007, che ha accompagnato questo modello allo spegnimento della sua 61esima candelina lo scorso luglio.

Ecco spiegato perché oggi approfondiremo questo successo internazionale che dura da oltre mezzo secolo, tra vendite da record e collezioni speciali.

 

Fiat 500: il suo successo nel mondo e in Italia

 

La Fiat 500 è ormai da anni sul podio delle vetture preferite dagli italiani: come detto, oggi si parla di un vero e proprio oggetto di culto e di un’icona di stile che gli italiani non possono fare a meno di amare e desiderare.

Da questo punto di vista, il 2017 è stato un anno davvero da ricordare, a testimonianza di un successo capillare che ha raggiunto vette da record: secondo i dati contenuti nel report ufficiale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, la Fiat 500 ha venduto ben 2 milioni di unità, facendo segnare un traguardo difficilmente eguagliabile arrivato quasi in concomitanza con lo spegnimento della sessantesima candelina, un ulteriore segno della sua popolarità.

Leggi anche:  Covid, Ciccozzi (Campus Biomedico): non mi spiego numero dei morti

Fra l’altro, questo grande successo in termini di volumi di vendita viene testimoniato anche dalle tante occasioni reperibili sul mercato: su siti web come ad esempio automobile.it, infatti, si possono cercare e confrontare numerosi annunci sulle Fiat 500 usate. Eppure la Fiat non sembra volersi rilassare e per non restare a guardare le mosse dei principali competitor, ha già iniziato a lavorare sul restyling del modello 2019.

 

Le edizioni speciali della Fiat 500

Fiat 500: un successo internazionale lungo 61 anni tra vendite record e collezioni speciali

Le edizioni speciali e le limited edition della Fiat 500 meritano una citazione a parte, in quanto vanno ad aumentare sensibilmente il fascino di questa vettura.

Basti pensare alla nuova edizione “Collezione” della Fiat 500: un modello con tettuccio realizzato in vetro o in alternativa nella versione cabriolet con tettuccio top soft grigio. Da sottolineare le affascinanti tonalità dei colori presenti tra bordeaux, grigio e i particolari nero Vesuvio e grigio Cortina.

In altri termini, si parla di una vettura che strizza fortemente l’occhio in direzione dell’eleganza: un fattore confermato anche dalle cromature sul cofano e dalla ramatura dei cerchi in lega, insieme al logo “Collezione” che campeggia sul posteriore dell’auto. Anche gli interni non fanno eccezione, in quanto ad eleganza, e di certo non viene sottovalutato l’aspetto hi-tech: questo modello presenta infatti i sensori per il parcheggio e il sistema UConnect.

 

In sintesi, la Fiat 500 Collezione è destinata ad un grande successo come le precedenti, ma anche a ricalcare il fascino di un’auto che da 61 anni continua a conquistare il cuore degli italiani.

https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2018/11/fiat-500-successo-1024x682.jpg

0 thoughts on “Fiat 500: un successo internazionale lungo 61 anni tra vendite record e collezioni speciali”

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *