Gela: convocato dalla Regione tavolo su crisi area industriale

La giunta di governo della Regione siciliana presieduta da Raffaele Lombardo, ha stabilito di convocare, per il prossimo 2 maggio a Palazzo d’Orleans, una riunione dedicata alla crisi dell’area industriale complessa di Gela. All’incontro sono state invitate le aziende dell’ indotto petrolchimico e le rappresentanze sindacali. Proprio l’altro ieri, il presidente Lombardo aveva inviato al ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera, una lettera per chiedere lo stato di crisi per l’area di Gela.

La giunta della Regione ha nominato Mariano Pisciotta dirigente generale dell’Ufficio speciale dell’Autorità di audit e Luciana Giammanco alla Direzione delle Autonomie Locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

>