La startup Buzzoole lancia Finder, software per individuare i migliori influencer online

Buzzoole – startup innovativa dell’incubatore per il Sud Italia 56CUBE, in grado di identificare gli influencer online – lancia Finder: software tecnologico che individua fra tutti gli utenti quelli che hanno un seguito migliore in base a determinati parametri ricerca.
La tecnologia di Finder – https://finder.buzzoole.com/ – consente una ricerca sul web che include tutti i profili Facebook, Twitter, blog e siti personali, classificandoli in base all’audience specifica rilevata sull’argomento scelto. Il Finder di Buzzoole è fondato su una advanced search, una ricerca avanzata basata su topic specifici di interesse (php, cinema, startup, internet, chef, ecc…) e sulla nazionalità, che permette di individuare i profili online più influenti fra 2 miliardi di utenti.
Finder è uno strumento innovativo che permette alle imprese di individuare gli utenti più esperti in un settore con il maggior numero di follower/amici, che “riconoscono” la loro competenza. Il risultato della ricerca del Finder di Buzzoole dà l’opportunità di comunicare e interagire con gli influencer generatori di passaparola, capaci di influenzare il comportamento d’acquisto degli utenti e di generare un sentiment positivo.
Attraverso il software sviluppato da Buzzoole sarà possibile anche scoprire nuovi profili online emergenti: le “nuove promesse digitali” dell’influence marketing.
Fabrizio Perrone, Fondatore e CEO di Buzzoole dichiara: “Con Finder siamo riusciti a concretizzare il nostro impegno in un software che permette di individuare fra tutti gli utenti gli influencer migliori in base a determinati topic, andando a fornire alle aziende, che vogliono creare una campagna di buzz marketing, il punto di partenza ideale per innescare un passaparola virale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d bloggers like this: