Palermo, concorso per 13 posti per collaboratori amministrativi a Villa Sofia

Nuove possibilità di impiego nel mondo della sanità a Palermo. L’ospedale Villa Sofia-Cervello del capoluogo siciliano ha indetto un concorso per la copertura di 13 posti di collaboratore amministrativo-professionale (categoria D), a tempo pieno e indeterminato. La delibera del 2 dicembre è stata firmata dal direttore generale del nosocomio, Walter Messina. Il bando, per titoli ed esami, sarà pubblicato per estratto nella Gurs Concorsi e nella Guri Concorsi.

Villa Sofia

Saranno 70 i punteggi, dieci per i titoli e sessanta per le prove di esame: massimo 30 per la prova scritta e massimo 30 per quella orale. Nella delibera si legge che è attesa la “prevedibile partecipazione di numerosi candidati, per gli aspetti relativi alla gestione informatica e digitale delle prove di esame si procederà a valutare ed acquisire la collaborazione di società esterne specializzate”.

%d bloggers like this: