Pm: “Possibile presenza di Messina Denaro nella Sicilia occidentale”

Dall’inchiesta antimafia del Ros e dei Carabinieri di Trapani, che all’alba di oggi ha portato al fermo di 14 persone, ritenute vicine alla rete di fiancheggiatori del boss mafioso latitante Matteo Messina Denaro, emergono “inediti e importanti elementi, per l’epoca riguardanti l’operatività e la possibile periodica presenza del latitante nella Sicilia occidentale”.

È quanto spiegano gli inquirenti che da anni indagano sul boss latitante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.