Tag: aeroporto

Aeroporto di Trapani, arrivano i soldi della Regione. Nuovo volo per Amsterdam
Notizie

Aeroporto di Trapani, arrivano i soldi della Regione. Nuovo volo per Amsterdam

Buone notizie per l'aeroporto di Trapani, il "Vincenzo Florio".  Arrivano finalmente i soldi, veri, per l'aeroporto di Trapani, da parte dell'azionista di maggioranza: la Regione Siciliana. L'ultima finanziaria approvata all'Ars, infatti, stanzia cifre importanti, da tempo promesse e annunciate, e fino all'ultimo a rischio. I trasferimenti previsti  riguardano gli aeroporti di Birgi e Comiso e sono dell’importo di 5 milioni e mezzo di euro per il 2017, di 6 milioni per il 2018 e di 6 milioni e mezzo per il 2019 nonché di ulteriori 5 milioni di euro per la ricapitalizzazione dello stesso aeroporto della provincia di Trapani. Altra buona notizia, arriva un volo per Amsterdam. Dal prossimo 15 giugno ogni giovedì, la Corendon Dutch Airlines collegherà l’aeroporto di Birgi a quello dell’A...
Aeroporto di Trapani, una gara da venti milioni di euro per cercare voli
Notizie

Aeroporto di Trapani, una gara da venti milioni di euro per cercare voli

Qualcosa si muove all’aeroporto di Trapani Birgi,  quando siamo a due settimane dal 31 marzo, giorno in cui è scaduto il contratto di co-marketing con AMS-Ryanair. La novità questa volta arriva direttamente da Airgest. Sono venti milioni di euro di fondi pubblici, infatti, quelli che la società di gestione dell’aeroporto mette a disposizione tramite un bando per le compagnie aeree che opereranno nello scalo trapanese fino al 2020. Non ci sta Airgest a guardare e a stare con le mani in mano e, nonostante una situazione debitoria ancora persistente, che lo scorso anno aveva fatto annunciare un possibile ritiro per il rinnovo dell’accordo di co-marketing, ora rilancia con una sua proposta nell’attesa che venga approvata la finanziaria e sbloccate le somme destinate a garantire una continu...
Aeroporto di Trapani-Ryanair: la storia infinita del rinnovo
News Sicilia

Aeroporto di Trapani-Ryanair: la storia infinita del rinnovo

E’ una storia infinta quella del rinnovo del contratto di co-marketing per garantire i voli da e per l’aeroporto “Vincenzo Florio” di Birgi. Non sono bastate le decine di riunioni, assemblee e tavoli tecnici che si sono susseguite da un anno a questa parte e che dovevano portare ad un sicuro rinnovo per garantire la permanenza di Ryanair. La situazione - a dodici giorni dalla scadenza avvenuta il 31 marzo scorso -, è di stallo totale, e delle rassicurazioni dei mesi scorsi che prevedevano la nuova firma con AMS - la società di marketing di Ryanair -, non c’è traccia. Il presidente di Airgest, Franco Giudice non è volato a Dublino e non ha rinnovato nessun contratto. Se ci chiediamo il perché, è facile dare una risposta, è un problema di soldi, ed è certamente un problema politico, visto...
Corruzione all’aeroporto di Palermo: appalti inutili, consulenze gonfiate
News Sicilia, Notizie

Corruzione all’aeroporto di Palermo: appalti inutili, consulenze gonfiate

Dal racconto degli indagati si annunciano nuovi sviluppi per l'inchiesta sulla Gesap, la società che gestisce l'aeroporto di Palermo. L'inchiesta riguarda gli appalti pilotati durante la gestione dell'ex a.d. Carmelo Scelta.  In un'intercettazione un imprenditore tira dentro anche il presidente dell'Enac, Riggio, che però annuncia querela.   Ai domiciliari  - lo ricordiamo - sono finiti l'ex amministratore delegato della Gesap, Carmelo Scelta, e un altro ex dirigente della stessa società Giuseppe Liistro. Divieto di dimora a Palermo per Giuseppe Giambanco, professore di Ingegneria dell'università di Palermo e sospensione da qualunque carica societaria per un anno nei confronti di Stefano Flammini, imprenditore romano del settore degli appalti. Avrebbero "spacchettato" i lavori di progett...
News Sicilia, Notizie

Corruzione all’aeroporto di Palermo, quattro arresti

Giro di mazzette all'aeroporto di Palermo, quattro persone sono state arrestate per corruzione.  La polizia ha dato esecuzione ad un'ordinanza cautelare a carico di 4 persone che devono rispondere a vario titolo alle accuse di associazione a delinquere, truffa aggravata ai danni dello Stato, turbata libertà di scelta del contraente e corruzione. L'indagine, denominata The Terminal e condotta dalla Squadra Mobile di Palermo - sezione Anticorruzione - coadiuvata dalla polizia di frontiera aerea, ha consentito di svelare l'esistenza di una presunta associazione a delinquere costituitasi in seno alla società concessionaria dello scalo aeroportuale palermitano Punta Raisi, la Gesap Spa, organismo di diritto pubblico. Secondo gli investigatori la società avrebbe garantito ad una ristretta cerch...
News Sicilia, Notizie

Aeroporto di Trapani, oggi nuovo "tavolo tecnico" per salvare l'accordo con Ryanair

Nuova riunione del tavolo tecnico prevista oggi per stabilire il da farsi nella delicata vertenza Birgi - Ryanair. Nell'ultimo incontro si è deciso che saranno i segretari generali dei Comuni maggiori della provincia, Trapani e Marsala a scrivere, in collaborazione, lo schema della convenzione tra i Comuni della provincia e la società Airgest finalizzata ad utilizzare la norma approvata all’Ars con gli assestamenti di bilancio che stanzia 4 milioni di euro per la promozione turistica del territorio e, di fatto, per il potenziamento dello scalo aereo di Birgi. Lo schema di convenzione che sarà elaborato dai segretari dei due più grandi Comuni del territorio, sarà, quindi, il testo di una delibera standard che sarà messa a disposizione di tutti gli altri Enti locali che dovranno sottoscrive...
News Sicilia, Notizie, Province siciliane

La Finanza scopre nove assenteisti negli uffici dell'Enac dell'aeroporto di Palermo

I finanzieri del Gruppo di Palermo hanno notificato a nove dipendenti dell’E.N.A.C. (Ente Nazionale Aviazione Civile) in servizio presso la Direzione dell'Aeroporto “Falcone Borsellino” di Punta Raisi, un avviso di conclusione delle indagini preliminari emesso dalla Procura della Repubblica del capoluogo per truffa aggravata, false attestazioni o certificazioni, nonché peculato d’uso. L’indagine, condotta dalle Fiamme Gialle palermitane sotto la direzione del Procuratore della Repubblica, dott. Francesco Lo Voi ed il coordinamento del Procuratore Aggiunto, dott. Bernardo Petralia e del Sostituto Procuratore dott. Francesco Del Bene, ha consentito di smascherare un collaudato meccanismo basato sulla sistematica assenza degli indagati dal posto di lavoro, che facevano invece figurare la loro...
News Sicilia, Notizie, Province siciliane

Messina, la vicenda dell'aeroporto del Mela spiegata bene

Se ne parla da molto tempo, forse lo stesso impiegato a discutere di Ponte sullo Stretto. Pare che negli anni ’50, quando si operarono le grandi scelte per quell’area della provincia messinese, l’amletico dubbio per politici e imprenditori fosse se realizzare l’Aeroporto del Mela o la Raffineria di Milazzo come se fossero opere intercambiabili e non caso mai da considerare in modo integrato. Nel 1995 si comincia a considerare un aeroporto nel comprensorio con studi di fattibilità commissionati e un gruppo di professionisti, lo stesso che si occupò di Malpensa, che redigono una dettagliata relazione. Si costituisce anche una società, la Sam srl, partecipata della Camera di Commercio e della ex Provincia, che ancora sta formalmente in piedi, presieduta dall’ex sindaco di Messina Salvatore Le...
Trapani, Ryanair congela le prenotazioni a partire dalla prossima primavera
News Sicilia, Notizie

Trapani, Ryanair congela le prenotazioni a partire dalla prossima primavera

Niente voli Ryanair da e per l'aeroporto di Trapani Birgi a partire dalla prossima primavera. Il sito di prenotazione online della compagnia lowcost irlandese non prevede voli da e per il Vincenzo Florio a partire dal prossimo 31 Marzo, data in cui scade il contratto di co-marketing.Un segnale chiaro sui dubbi che ci sono sulla continuazione del rapporto tra la Ryanair e l'aeroporto di Birgi. Cercando qualsiasi tipo di volo, nazionale o internazionale, in partenza o in arrivo, per le date successive alla scadenza del contratto il sito Ryanair indica che è tutto esaurito. In realtà non sarebbe proprio così. La cancellazione dei voli è un chiaro segnale di precauzione di Ryanair che attende di capire come si evolveranno le cose a Birgi. Eppure nei giorni scorsi c'erano state delle rassicuraz...
News Sicilia, Notizie

Il nuovo Cda della Sac è rosa. Due donne al comando per guidare l'aeroporto di Catania

Il nuovo Cda della Sac è rosa. Due donne al comando per guidare il sesto aeroporto d’Italia per volume di traffico. L'assemblea dei soci della Sac ha nominato Daniela Baglieri e Ornella Laneri, rispettivamente, presidente e amministratrice delegata della società che gestisce l'aeroporto Fontanarossa di Catania. Sono subentrate, rispettivamente, a Salvatore Bonura e Gaetano Mancini. Hanno ottenuto sette voti su otto. A loro favore si sono espressi: il sindaco del capoluogo etneo, Enzo Bianco (quota proprietaria 12.5%), la commissaria dell'Irsap, Maria Grazia Brandara (12,5%), il commissario del Libero Consorzio di Siracusa, Antonino Lutri (12.5%); il commissario della Camera di Commercio diCatania,Roberto Rizzo (37.5%), il commissario della Camera di Commercio di Siracusa, Dario Tornabene ...
News Sicilia, Notizie

Mafia e appalti truccati all'aeroporto di Palermo, scatta il sequestro

Sigilli al tesoro dei costruttori Candela di Trapani, al centro del sistema delle opere pubbliche in provincia e non solo. Beni per 6 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Polizia di Stato di Trapani e dalla Guardia di finanza a imprenditori del settore degli appalti pubblici in Sicilia ritenuti collusi con esponenti delle cosche mafiose trapanesi. Interessati dal provvedimento otto beni immobili, 37 auto, furgoni e mezzi meccanici, cinque aziende, dieci partecipazioni in altre società e 114 tra conti correnti e rapporti bancari. Le attività investigative svolte in particolar modo tra la seconda metà degli anni ’90 e, più recentemente, tra il 2004 e il 2007, hanno permesso di accertare, nel tempo, “l’asservimento” del gruppo imprenditoriale “Candela” al clan locale al quale hanno ga...