Covid, dati dei contagi falsificati per non fare scattare la zona rossa: 3 arresti, Razza indagato

Covid zona rossa

Avrebbero alterato i dati dei contagi sulla pandemia (modificando il numero dei positivi e dei tamponi) diretto all’Istituto Superiore di Sanità, condizionando i provvedimenti adottati per il contenimento della diffusione del virus. Con questa accusa i carabinieri del Nas di Palermo e del Comando Provinciale di Trapani stanno eseguendo un’ordinanza di misura cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di alcuni […]

» Read more

Pronti a portare terroristi in Italia, arrestati in 15 tra la Tunisia e Marsala

Quindici provvedimenti di fermo nei confronti di altrettanti soggetti tunisini e italiani, 10 autovetture e due imbarcazioni sequestrate. E’ il bilancio dell’operazione “Scorpion Fish” eseguita dal Gico della Guardia di finanza di Palermo in sinergia con la Compagnia di Marsala.  Secondo gli investigatori, i 15 appartengono a un’associazione per delinquere transnazionale dedita al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e al contrabbando di […]

» Read more

Mazzette per farmaci per terapia del dolore, manette a medici e imprenditori

Sarebbe l’estensore della legge sul dolore e titolare di molti incarichi pubblici, Guido Fanelli – con potestà decisionale in materia di ricerca scientifica/terapeutica, raccolta dati e sperimentazioni cliniche e educazione continua medica (Ecm) – “il perno di un articolato ‘sistema corruttivo’ realizzato per incamerare somme di denaro e beni di ingente valore, attraverso l’asservimento delle relative funzioni pubbliche agli interessi […]

» Read more

Mafia dell'agrigentino, altri tre arresti. Foto e video

Tre persone indicate dagli inquirenti come elementi di spicco di Cosa nostra nell’Agrigentino, sono state arrestate dalla polizia. Si tratta di Pietro Campo, 64 anni, di Santa Margherita Belice; Ciro Tornatore, 81 anni, di Cianciana e Vincenzo Marrella, 42 anni, di Montallegro (Agrigento). Sono accusati, a vario titolo, di associazione mafiosa e detenzione illegale di armi da fuoco e munizioni. In […]

» Read more

Truffe alle assicurazioni, arrestato l'ex pentito Salvatore Candura

Associazione per delinquere finalizzata alla commissione dei delitti di truffa alle assicurazioni e di lesioni personali aggravate. E’ l’accusa nei confronti di dieci persone arrestate  tra Palermo e la Campania dagli uomini del Centro operativo della Direzione investigativa antimafia di Palermo in collaborazione con i colleghi del Centro Operativo Dia di Napoli. Gli uomini della Dia  hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, […]

» Read more

Voto di scambio, scarcerati Dina, Clemente, Mineo

Il Giudice per le indagini preliminari di Palermo Ettorina Contino ha disposto la scarcerazione dei due deputati regionali Nino Dina e Roberto Clemente e dell’ex deputato Franco Mineo, perché sono cessate le esigenze cautelari, ossia essendosi sostanzialmente conclusa l’indagine, con l’acquisizione di tutti gli elementi probatori necessari, i tre non hanno più la possibilità di inquinare le prove. Quindi a […]

» Read more