sabato, aprile 17

Tag: camera di commercio

Imprese: Sicindustria sigla intesa con Camera italo-araba

Imprese: Sicindustria sigla intesa con Camera italo-araba

Notizie dalla Sicilia
Un protocollo d’intesa tra Sicindustria, partner di Enterprice Europe Network, e la Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti. Sottoscritto oggi in Sicindustria in occasione del workshop “Il mercato degli Emirati Arabi Uniti e le imprese siciliane: focus su agroalimentare e turismo”, il protocollo mira a sviluppare strategie comuni, reti e partnership commerciali tra le imprese siciliane e il Paese arabo. “Gli Emirati Arabi Uniti – ha detto Nino Salerno, delegato all’internazionalizzazione di Sicindustria – rappresentano il principale partner commerciale nella regione del Medio Oriente e del Nord Africa e offrono molteplici opportunità di business e di investimento per via di una varietà di fattori, tra cui la posizione geografica, l’attuale quadro giuridico, le politiche f...

Composizione delle nuove "super – Camere", polemiche anche ad Agrigento

News Sicilia, Notizie
Per CNA, Legacoop, Confcooperative e Confesercenti risulta alterata la composizione della nuova CCIAA di Agrigento, Caltanissetta e Trapani. E’ per tale motivo che hanno presentato un atto extragiudiziario di invito e significazione, indirizzato al presidente della Regione siciliana, all’assessore regionale alle AAPP, al dirigente generale del Dipartimento delle Attività produttive, al commissario ad acta della CCIAA di Agrigento, Caltanissetta e Trapani, al ministro dello Sviluppo Economico, al segretario generale di Unioncamere, al Procuratore della Corte dei conti per la Regione siciliana e al presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione. L’atto si riferisce alla fase istruttoria riguardante la composizione del consiglio camerale della Camera di Commercio di Agrigento, Caltanissett...

Helg, condanna per estorsione confermata anche in appello

News Sicilia, Notizie
Condanna per estorsione confermata anche in appello per Helg. La corte d'appello di Palermo ha confermato la condanna a quattro anni e otto mesi di carcere nei confronti dell'ex presidente della Camera di Commercio di Palermo e vice presidente della Gesap, Roberto Helg, arrestato in flagranza l'anno scorso mentre intascava una tangente dall'imprenditore Santi Palazzolo al quale aveva chiesto una "mazzetta" da 100 mila euro. Secondo quanto raccontato dal commerciante, all'inizio del 2015 Helg gli chiese una tangente per mantenere, alle stesse condizioni degli anni passati, il suo spazio nello scalo dell'aeroporto di Punta Raisi. Il rapporto, inevitabilmente, si ruppe. Palazzolo andò dai carabinieri che il 2 marzo 2015 lo imbottirono di microspie e incastrarono Helg mentre incassava la "bust...

I lavoratori precari della Camera di Commercio di Trapani proclamano lo stato di agitazione

Lavoro, News Sicilia, Notizie
Tenuta alla Camera di Commercio di Trapani l’assemblea del personale precario in servizio nell’ente. L’iniziativa rientra nell’ambito della mobilitazione promossa dalla M.G.L. Regione e Autonomie Locali. Nel confermare lo stato di agitazione proclamato lo scorso 20 aprile per chiedere l’avvio di un percorso che dia certezze e che tenga conto delle competenze e delle professionalità acquisite dal personale precario, la segreteria M.G.L Regione e Autonomie Locali ha anche lanciato una petizione on line sul portale “Change.org” per chiedere la rivisitazione del decreto 101/2013 convertito in legge 125/2013 che detta le procedure di stabilizzazione, sollecitando modifiche ed integrazioni con la prossima legge di stabilità nazionale. Contestato anche il termine del 30 settembre entro cui la Reg...

Alessandro Alfano, le Poste, la Camera di Commercio di Trapani e le auto di lusso

News Sicilia, Notizie, Politica & retroscena
 E’ il fratello piccolo del Ministro dell’Interno. Il rampollo della famiglia Alfano, che piano piano, da Favara, paesino in provincia di Agrigento, ha scalato tutti i gradi della pubblica amministrazione. Il fratello maggiore è Angelino Alfano, ministro da una decina d’anni, indisturbato, da Berlusconi a Renzi. Ha un fratello più piccolo, il ministro, che si caccia spesso nei guai. E un po’ forse lo mette in imbarazzo, lui che da dal Viminale ha fatto tanta fatica per scrollarsi di dosso l’aspetto provinciale e la cadenza agrigentina. Alessandro Alfano è considerato uno che “brucia le tappe”. Un enfant prodige. Una carriera nelle Camere di Commercio, e poi l’incarico alla Poste. Oggi è proprio quell’incarico che lo rimette in prima pagina, dopo un passato non certo lineare. E’ tutto scri...

La guerra per il controllo delle Camere di Commercio in Sicilia

News Sicilia, Notizie
Denunce, atti in procura, interrogazioni parlamentari. E' guerra in Sicilia per il rinnovo delle Camere di Commercio. E ancora una volta c'è chiama in causa il presidente di Confindustria Sicilia, Antonello Montante: lo fa Marco Venturi in una intervista oggi al quotidiano La Sicilia (clicca qui per leggere l'intervista). La nuova normativa prevede che le vecchie sedi provinciali si fondano in tre grandi enti. La fusione riguarderà gli organismi di Palermo e di Enna; Agrigento si unirà a Caltanissetta e Trapani; la terza Camera di commercio metterà insieme gli enti di Catania, Ragusa e Siracusa. Resta per il momento fuori Messina. Ebbene, sono spuntati i casi di nomi di associazioni inseriti in fantomatiche liste solo per avere più peso alle elezioni degli organi camerali, ed ottenere un n...

Aeroporto di Trapani – Birgi. Ultimatum di Ryanair ai Comuni: "Pagate il dovuto o tagliamo i voli"

News Sicilia
Arriva con l’inizio della stagione estiva l’ultima “minaccia” di Ryanair al territorio trapanese. La compagnia aerea low cost batte cassa e chiede che vengano versate le quote dell’accordo di co-marketing, altrimenti potrà pensare di tagliare drasticamente i voli o addirittura lasciare l’aeroporto di Trapani Birgi. La “minaccia” è arrivata nei giorni scorsi con una lettera di fuoco in inglese dai vertici della compagnia irlandese. Il presidente della Camera di Commercio, Pino Pace, sarebbe sul punto di abbandonare il ruolo di cabina di regia che ha avuto in questi mesi se i comuni non dovessero rispettare gli accordi. Il contratto di co-marketing con l’Ams, la società che per conto della Ryanair si occupa del marketing pubblicitario, ma che serve sostanzialemente a prendere soldi per gara...

Corruzione, Camera di Commercio e Gesap. Quella carpetta rossa trovata nella stanza di Helg…

News Sicilia, Notizie, Politica & retroscena
Spunta adesso una carpetta rossa nella intricata vicenda che ha portato all'arresto dell'ex presidente della Camera di Commercio di Palermo Roberto Helg, e che ha fatto partire una serie di indagini sul sistema corruttivo tra Camera di Commercio e Gesap, la società che gestisce lo scalo aeroportuale di Palermo. La carpetta rossa ha un titolo "Privatizzazione Gesap", ed è stata trovata nella stanza di Helg subito dopo il suo arresto, in bella evidenza. Dentro, documenti scottanti e riservatissimi sul grande vero affare: la privatizzazione dell'aeroporto "Falcone e Borsellino" di Palermo. Di questa carpetta ne aveva dato anticipazione Il Mattino di Sicilia. La conferma viene da Alessandro Albanese, presidente di Confindustria Palermo, e "reggente" della Camera di Commercio: «Nella stanza di ...

Palermo, verso il commissariamento della Camera di Commercio dopo il caso Helg

News Sicilia, Notizie, Politica & retroscena, Province siciliane
L’assessore alle Attività  produttive della Sicilia,Linda Vancheri, è intervenuta in aula all’Ars in replica ai deputati che chiedono il commissariamento della Camera di commercio dopo l’arresto del suo Presidente sorpreso con una  tangente da 100.000 euro: “Il governo regionale il giorno stesso dell’arresto di Roberto Helg ha attivato tutte le procedure  dell’organo di vigilanza e ha avviato una ispezione urgentissima che  si concluderà nelle prossimi 48 ore. Il governo sostiene la posizione del commissariamento come ipotesi più giusta per garantire la  trasparenza e garantire le imprese sane che sono state deturpate da  questo fatto gravissimo”.  L’assessore Vancheri ha, inoltre, reso noto che, martedì prossimo, terrà un’audizione in terza comissione Ars sulla situazione della Camera di ...

Caso Helg e Gesap, la commissione antimafia invia atti in procura

News Sicilia, Notizie
"Ritengo doveroso, alla luce di quanto accaduto, trasmettere alla procura della Repubblica di Palermo i verbali della nostra istruttoria sulla Gesap“. Lo afferma il presidente della commissione Antimafia Nello Musumeci, in seguito alla vicenda giudiziaria che ha portato agli arresti di Roberto Helg, fino a ieri presidente della Camera di Commercio e componente del Cda di Gesap. La Commissione regionale Antimafia già lo scorso anno aveva condotto un’ indagine conoscitiva sulle attività della società che gestisce i servizi dell’aeroporto Falcone Borsellino di Palermo, soprattutto in relazione alle risorse umane e ai criteri adottati negli appalti per i lavori di ammodernamento dello scalo. Come abbiamo raccontato ieri, con due lettere Helg si è dimesso  da entrambe le cariche che ricopriva. ...

Palermo, Helg si dimette dalla Camera di Commercio e dalla Gesap. Corruzione, 14 indagati

News Sicilia, Notizie, Province siciliane
19,45 -  Il presidente della camera di commercio palermitana e vicepresidente della Gesap, Robert Helg, ha scritto due lettere con cui si dimette dalle cariche. Le lettere sono state consegnate al suo legale Giovanni Di Benedetto. Helg è stato arrestato il 3 marzo scorso subito dopo aver preso una mazzetta di 100 mila euro da un pasticcere che voleva il rinnovo della concessione dello show room nell'aeroporto di Palermo gestito dalla Gesap. Ora è agli arresti domiciliari per estorsione aggravata. Il legale ha presentato istanza al gip per potere consegnare le lettere di dimissioni alla Camera di commercio e alla Gesap chiedendo contestualmente il parere alla procura. 10,45 - Secondo i rumor da Palermo, Roberto Helg avrebbe presentato le sue dimissioni dalla Camera di Commercio. Il consigli...

Sicilia, Camere di Commercio nella bufera. Tra conti in rosso e stipendi d'oro

News Sicilia, Notizie, Province siciliane, Storie & reportage
Bilanci in rosso, partecipazioni societarie, super stipendi per i dirigenti. Sono terre di nessuno le Camere di Commercio siciliane, in cui è possibile trovare dirigenti che guadagnano quanto il Presidente della Repubblica. “E’ inconcepibile - tuona il presidente della Regione Rosario Crocetta - avevamo messo un tetto ai dirigenti regionali, e quelli delle Camere di Commercio costano di più. Il governo Renzi deve intervenire”. I conti degli enti camerali emergono dalla relazione tecnica allegata al disegno di legge di riforma in discussione all’Ars. Mentre all’Assemblea regionale siciliana, per effetto della Spending review, il compenso del segretario generale non può superare i 240 mila euro e quello di un superburocrate della Regione neo contrattualizzato non può sforare il tetto fissato...