giovedì, aprile 22

Tag: Città metropolitana di Catania

Ex Province, arrivano 101 milioni: serviranno per scuole, strade e stipendi

Politica & retroscena
Una boccata d’ossigeno per le ex Province.Via libera al riparto dei fondi del bilancio regionale per l’anno 2019: poco più di 101 milioni per i Liberi consorzi e le Città metropolitane stanziati, con decreto, dagli assessori regionali all’Economia, Gaetano Armao, e alle Autonomie locali, Bernadette Grasso. Fondi che gli enti potranno utilizzare per le spese di funzionamento. In particolare, 53,7 milioni sono destinati alle Città metropolitane di Palermo, Catania e Messina, mentre 47,3 milioni ai Liberi consorzi comunali di Agrigento, Caltanissetta, Enna, Ragusa, Siracusa e Trapani. Stanziato, poi, un altro milione per la progettazione delle opere pubbliche: poco più di 531 mila euro per le Città metropolitane e oltre 468 mila euro per i Liberi Consorzi.  La...
Comuni in dissesto, Cisl Sicilia: “A rischio Città metropolitane e Liberi Consorzi”

Comuni in dissesto, Cisl Sicilia: “A rischio Città metropolitane e Liberi Consorzi”

Notizie, Politica & retroscena
Sono 28 i Comuni siciliani in dissesto finanziario, 35 in predissesto ma per la CISL il rischio di un 'contagio' è elevato e potrebbe coinvolgere anche le Città metropolitane di Palermo, Catania e Messina e i Liberi Consorzi. A lanciare l'allarme è il il segretario generale CISL Sicilia Mimmo Milazzo al meeting organizzato dalla Cisl Sicilia, dal titolo "Comuni in dissesto: come uscirne e come prevenire la patologia". Punto di partenza del convegno il volume edito dal Centro studi enti locali di San Miniato (Pisa), Le fasi della crisi dell’ente locale, curato da Riccardo Compagnino, esperto di contabilità pubblica e consulente della Cisl Sicilia per le politiche finanziarie e di bilancio; Andrea Mazzillo, commercialista ed ex assessore al Bilancio della giunta Raggi, a Roma e...
Città metropolitana di Catania, Gargano nominata commissario straordinario

Città metropolitana di Catania, Gargano nominata commissario straordinario

Province siciliane
Francesca Paola Gargano è il nuovo commissario straordinario della Città metropolitana di Catania. L’incarico è stato formalizzato dal presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, e dall’assessore agli Enti Locali, Bernadette Grasso, che hanno firmato il decreto di nomina conferendole le funzioni del Consiglio metropolitano. La dottoressa Gargano resterà in carica sino al prossimo 31 dicembre “nelle more dell’insediamento degli organi degli enti di area vasta”. E’ stata per trentacinque anni dirigente prima all’Azienda provinciale del turismo, dove ha ricoperto anche funzioni di direttore vicario, e successivamente all’Urega con incarico di dirigente del servizio e di presidente della Commissione Gare. Da aprile a dicembre 2015 è stata commissario straordinario della Città metropol...
Città metropolitana di Catania, insediato il sindaco Salvo Pogliese

Città metropolitana di Catania, insediato il sindaco Salvo Pogliese

Province siciliane
Si è insediato il neo sindaco della Città metropolitana di Catania Salvo Pogliese. Nella Sala consiliare di Palazzo Minoriti, quest’ultima gremita di sindaci e presidenti dei Consigli comunali del territorio provinciale, autorità e dirigenti della Città metropolitana, dopo aver giurato e svolto le formalità amministrative di rito, Pogliese ha assicurato di voler instaurare una concreta collaborazione con i primi cittadini di tutto il territorio. "La Città metropolitana di Catania deve diventare la casa dei Comuni e dei cittadini. Assumo l’impegno di convocare ogni mese la Conferenza dei Sindaci – ha detto Salvo Pogliese – per dare risposte concrete alle aspettative della popolazione. Per riaffermare la centralità del ruolo di coordinamento dell’Ente di Area vasta è necessario che la Regio...