La presidente di sezione al tribunale di Caltagirone era stata candidata per la corrente centrista Unicost (Unità per la costituzione) e sarà componente del Csm fino al 2022