Tag: giuseppe nicosia

Vittoria, ex sindaco Nicosia a giudizio per la gestione della discarica di Pozzo Bollente
Cronaca, Province siciliane

Vittoria, ex sindaco Nicosia a giudizio per la gestione della discarica di Pozzo Bollente

L’ex sindaco di Vittoria, Giuseppe Nicosia è stato citato a giudizio, insieme a tre assessori e quattro dirigenti, per la gestione della discarica di Contrada Pozzo Bollente. A disporre la citazione dinnanzi al giudice monocratico presso il Tribunale di Ragusa, Elio Manenti, il Pubblico Ministero Gaetano Scollo. Nicosia, insieme ai tre assessori che hanno avuto la delega all’ecologia, Vincenzo Cilia, Filippo Cavallo e Paolo Nicastro e ai dirigenti, avrebbe omesso il monitoraggio e la messa in sicurezza della discarica di Vittoria, nel ragusano, sia nella fase di gestione operativa della stessa, sia per la fase del post-mortem. Una negligenza che, secondo l’accusa, avrebbe provocato l’inquinamento delle acque superficiali e sotterranee delle aree circostanti. Per Giuseppe Nicosia s...
Operazione Exit Poll-  Il sindaco Moscato: “Vittoria non è città della Mafia
Notizie dalla Sicilia

Operazione Exit Poll- Il sindaco Moscato: “Vittoria non è città della Mafia

Il sindaco di Vittoria Giovanni Moscato non ci sta che si faccia di tutta l’erba un fascio: “Vittoria non è la città della mafia”. Moscato ha indetto una conferenza stampa al Comune per chiarire la posizione dopo che nella conferenza di ieri, tenuta dal Procuratore di Catania, Carmelo Zuccaro, è uscito anche il suo nome perché indagato per il reato di corruzione elettorale. Nei documenti relativi alle indagini si parla di sudditanza da parte di Moscato nei confronti dei fratelli Nicosia, Giuseppe e Fabio, il primo sindaco di Vittoria dal 2006 al 20016, l’altro attuale consigliere comunale. Moscato non ci sta ad essere inserito nel calderone perché la sua posizione, da punto di vista giudiziario, è di minor rilievo rispetto a chi è stato arrestato e si trova adesso ai domiciliari per il rea...
Scambio di voto politico -mafioso: arrestati l’ex sindaco di Vittoria Giuseppe Nicosia e il fratello
Notizie dalla Sicilia

Scambio di voto politico -mafioso: arrestati l’ex sindaco di Vittoria Giuseppe Nicosia e il fratello

I Finanzieri del Comando Provinciale di Catania, a conclusione di un’indagine coordinata dalla Procura Distrettuale della Repubblica etnea e in esecuzione di un’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal G.I.P. del locale Tribunale, stanno eseguendo 6 arresti (ai domiciliari) per il reato di scambio elettorale politico-mafioso in relazione alle elezioni amministrative 2016 del comune di Vittoria (RG). Tra le persone arrestate anche l’ex Sindaco di Vittoria, Giuseppe Nicosia e il fratello Fabio, attuale consigliere comunale di Vittoria (entrambi in quota PD) nonché Giombattista Puccio e Venerando Lauretta, entrambi già condannati per associazione mafiosa. Maggiori particolari saranno resi noti nelle prossime ore.
News Sicilia, Politica & retroscena

Vittoria volta pagina con Moscato, ma quante ombre…..

Giovanni Moscato, avvocato alla soglia dei 40 anni, è il nuovo sindaco di Vittoria. Si tratta di un risultato per certi versi storico perché Moscato è riuscito a farsi eleggere in una città tradizionalmente e storicamente di sinistra, lui che invece ha militato sempre nella destra sin dai tempi di Alleanza Nazionale, divenendo punto di riferimento del movimento giovanile (Azione Giovani). Nonostante in queste elezioni abbia deciso di presentarsi senza simboli di partito, ma sotto le ali delle liste civiche, l’avvocato Vittoriese ha avuto sempre un percorso lineare e coerente tra le fila della destra, fino alla adesione al partito della Meloni (Fratelli d’Italia) accantonato, almeno per quanto riguarda il simbolo, a ridosso delle elezioni. “Questa cosa di presentarsi senza i simboli di appa...
News Sicilia, Province siciliane

Al Via la Fiera Emaia di Vittoria: «Scommessa Vinta»

Ha preso il via ieri a Vittoria (Ragusa) la 49^ edizione della Campionaria Emaia che si terrà fino al 15 di novembre. La presentazione è avvenuta alla presenza del Presidente Rosario Crocetta che ha potato con sé i nuovi assessori regionali Lo Bello e Cracolici, quest’ultimo particolarmente sollecitato da imprenditori e politici locali che hanno chiesto attenzione per il comparto agricolo che, per la città ragusana, rappresenta il volano dell’economia. La Campionaria Emaia negli anni ha raggiunto livelli importanti, tanto da essere considerata una delle più importanti del Sud Italia. La 49^ edizione della Fiera Emaia quest’anno sarebbe potuta non esserci per via delle polemiche degli anni scorsi relativamente ai conti in deficit dell’organizzazione e alla gestione dell’iniziativa, finita...