mercoledì, aprile 21

Tag: libia

Catania, arrestati 5 nigeriani: gestivano tratta di esseri umani fra Italia e Libia

Catania, arrestati 5 nigeriani: gestivano tratta di esseri umani fra Italia e Libia

Notizie dalla Sicilia, Cronaca
Cinque nigeriani, tra cui tre donne, sono stai arrestati dalla squadra mobile di Catania, su delega della Direzione Distrettuale Antimafia, con l'accusa di avere gestito una tratta di esseri umani tra il loro paese la Libia e l'Italia. Tra le vittime, giunte in Sicilia a bordo dei barconi, vi erano in particolare numerosi minori e donne destinate a prostituirsi. Gli arrestati sono Ehimwenma 'Christ' Osagie, di 36 anni, le sorelle Naomi e Susam Ikponwmasa, rispettivamente di 39 e 34 anni, Loveth Omoregbe, di 28, e Lawrence Ogbama, quest'ultimo bloccato a Roma. Sono accusati di tratta di persone pluriaggravata, favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e sfruttamento della prostituzione. L'indagine trae origine dalle dichiarazioni di una minorenne nigeriana arrivata in Italia dop...

Aeroporti, Birgi sempre a rischio. In prima linea per l'azione militare in Libia

News Sicilia
Non c'è solo il fronte irlandese, quello legato alla Ryanair e al contratto di co-marketing da rispettare, a mettere a rischio il futuro dell'aeroporto di Trapani Birgi. Campanelli di allarme arrivano dall'altra parte del Mediterraneo, dalla Libia. La crisi libica con la destabilizzazione del paese da parte del Califfato non ha lasciato scelta, ed è partito il conto alla rovescia per l'operazione di “peace-making”. Un'azione militare che vede l'Italia in cabina di regia e la Sicilia in prima linea con le basi di Birgi e Sigonella. La coalizione di Paesi formata da Stati Uniti, Spagna, Germania, Francia, Italia, mira a stabilizzare il paese per costituire un governo di unità nazionale legittimato a chiedere l'intervento delle Nazioni Unite. Sarà l'Italia a sostenere il maggiore sforzo belli...

Immigrazione. Il Viminale ai prefetti: "Trovate 6.500 posti". I numeri dell'emergenza

News Sicilia, Notizie, Province siciliane
A Trapani c'è un consigliere comunale, Francesco Salone, che per cercare un po' di notorietà usa il più abusato degli argomenti: attaccare i migranti. E così fa sapere a tutti che il nuovo centro polifunzionale per i profughi, costato 2 milioni di euro con fondi europei, ha enormi travi in legno massello a vista, grandi vetrate termicamente isolate, aria condizionata e climatizzazione “perfino” nei bagni, aule predisposte per le connessioni informatiche. (altro…)
Pesca, passi avanti nella cooperazione Sicilia – Libia

Pesca, passi avanti nella cooperazione Sicilia – Libia

News Sicilia
PALERMO - Una rappresentanza della Commissione Attività Produttive dell’Assemblea Regionale Siciliana si recherà prossimamente in Libia. Ciò è quanto è emerso a seguito della riunione, promossa dal Distretto Produttivo della Pesca, e svoltasi il 29 Maggio a Palazzo dei Normanni fra la stessa Commissione dell’Ars ed i rappresentanti della Commissione Agricoltura e Pesca del Parlamento Libico, rappresentata da Mohamed Saad (Presidente della sotto-commissione Pesca del Parlamento Libico). Ad introdurre i lavori è stato l’On. Bruno Marziano, Presidente della Commissione Attività Produttive dell’Ars, il quale ha espresso la disponibilità ad avviare un dialogo con la Commissione Libica nell’interesse reciproco. Il Presidente del Distretto della Pesca, Giovanni Tumbiolo, ha ricordato gli aiut...