domenica, aprile 18

Tag: magistratura

Lo Bello e le indagini: "Fiducia nella magistratura, i giudici mi sentano presto"

News Sicilia, Notizie, Province siciliane
"Ho appreso dalle agenzie di stampa di essere indagato dalla magistratura di Potenza. Ho sempre avuto piena fiducia nell'operato dei magistrati. Chiederò alla procura di Potenza di poter essere sentito quanto prima per chiarire ogni cosa". Così in una nota il vicepresidente di Confindustria, Ivan Lo Bello. C'è anche il suo nome, infatti, nel registro degli indagati della maxi inchiesta sul petrolio della procura di Potenza. Lo Bello è accusato dai pm lucani di associazione a delinquere. La conferma giunge da ambienti vicini agli investigatori. I pm ipotizzano la creazione di una associazione di imprenditori che agiva "per assicurarsi il controllo di un pontile nel porto di Augusta", in Sicilia, utilizzando per i propri fini conoscenze ad alti livelli. Il gruppo di imprenditori, di cui Lo B...