“Le mani della mafia e della massoneria deviata sui lavori al Tribunale nuovo di Marsala”

“Ci sono le mani della mafia e della massoneria  deviata  sui lavori al Tribunale nuovo di Marsala”. E’ una delle scottanti rivelazioni del pentito Giuseppe Tuzzolino. Sono dichiarazioni rese a maggio dello scorso anno da uno dei pentiti più discussi dello scenario antimafia, e sulla cui attendibilità ci sono molti dubbi. Tuzzolino ha parlato del tribunale nuovo di Marsala nel […]

» Read more

Mafia e massoneria, arresti a Catania

C’è anche il “sovrano” della Gran loggia massonica Federico II Ordine di stretta osservanza, Francesco Rapisarda, 73 anni, tra gli arrestati (si trova ai domiciliari) nell’operazione della Guardia di finanza che ha portato a Catania all’arresto di presunti appartenenti alla cosca Ercolano (tra cui Aldo, il reggente), facendo emergere strettissimi rapporti tra la criminalità organizzata ed esponenti della massoneria locale. […]

» Read more

Trapani e la massoneria, 500 iscritti. Un potere parallelo in grado di…

A trent’anni dalla scoperta della Loggia segreta Iside 2, a Trapani e provincia la voglia di essere massoni, di vestire cappucci e praticare riti non passa. Se trent’anni fa i massoni erano un paio di centinaia, l’elenco consegnato alla Prefettura di Trapani dal procuratore Marcello Viola conta quasi 500 massoni, sparsi in 19 logge. Sono tutte scoperte, nulla di segreto. […]

» Read more
>