Un piccolo "errore" che può costare alle casse della Regione Sicilia anche una cifra tra i 16 e i 20 milioni di euro in favore di un'impresa che si occupa…