Accolta la domanda del Comune perchè ritiene che ci sia la possibilità un "danno grave ed irreparabile" per Petrosino, e chiede alla Regione di produrre una dettagliata e documentata relazione che chiarisca i fatti sollevati dal Comune