domenica, aprile 18

Tag: Procura di Trapani

Il caso dei giornalisti intercettati dalla Procura di Trapani grave lesione della libertà di stampa

Notizie dalla Sicilia
La vicenda delle intercettazioni effettuate dalla Procura di Trapani nei confronti di molti giornalisti che si occupavano delle Ong e dei salvataggi dei migranti in mare sta facendo discutere, molto, non soltanto in Italia ma in tutto il mondo. Questo perché in ballo c’è il ruolo della libera stampa, che è il bene probabilmente più caratterizzante le democrazie liberali. Procediamo con ordine, però. Da quanto scrivono i giornali – e in particolare il “Domani”, il quotidiano che ha svelato la vicenda – pare che sia stata intercettata e – successivamente – anche trascritta una conversazione fra una giornalista ed il suo legale: se confermata, la circostanza sarebbe gravissima, perché violerebbe l’art 103 del codice di procedura penale che vieta, fra l’altro, l’intercettazio...
Corruzione e abuso d’ufficio, indagato l’assessore Turano

Corruzione e abuso d’ufficio, indagato l’assessore Turano

Cronaca, Notizie
L'assessore alle Attività Produttive, Mimmo Turano, è indagato a Trapani per corruzione e abuso d'ufficio. Sull'esponente dell'Udc la Procura trapanese sta investigando nell'ambito dell'inchiesta che ha portato agli arresti domiciliari Giuseppe Pirrello, 59 anni, di Alcamo. L'ingegnere capo del Genio Civile a febbraio era stato nominato anche commissario dell'Istituto Autonomo Case Popolari. Turano, originario di Alcamo, sarebbe indagato per una vicenda che risale a prima della sua nomina in giunta regionale. “Ho saputo di essere indagato nell’ambito di un’inchiesta condotta dalla Procura di Trapani su fatti che sarebbero accaduti ad Alcamo due anni fa. L’indagine non riguarda in alcun modo il mio attuale ruolo di assessore” ha detto Turano. “Sono assolutamente sereno – ha aggiunto...
Migranti, Procura di Trapani indaga su una ONG per immigrazione clandestina

Migranti, Procura di Trapani indaga su una ONG per immigrazione clandestina

Politica & retroscena
Dopo le polemiche di queste settimane sui migranti e le Ong alla fine si scopre che c'è un'inchiesta penale in corso. Secondo quanto rivela il settimanale Panorama, nel numero in edicola domani, una organizzazione non governativa, di cui non si conosce ancora il nome, è ufficialmente indagata dalla procura di Trapani per il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. L'indagine viene condotta nel massimo riserbo dalla Polizia di Stato ed è partita dopo una operazione in mare della nave di questa Ong, che sarebbe entrata in azione senza aver ricevuto un Sos e neppure una richiesta di intervento da parte delle autorità italiane. L'inchiesta penale sui salvataggi fuorilegge nel Mar Mediterraneo, secondo Panorama, dunque "esiste, anche se a Trapani e non a Catania. Ma guar...