Covid in Sicilia, in classe da lunedì ma possibile Dad in zone arancioni e rosse

Razza Regione Sicilia

In Sicilia il governo della Regione conferma di operare secondo le disposizioni del governo nazionale, con l’obiettivo di garantire lo svolgimento delle attività didattiche in presenza e in sicurezza, a partire da lunedì 10 gennaio. Faranno eccezione, nel rispetto delle prerogative regionali, le “zone ad alta densità di contagi” dichiarate con ordinanza del presidente della Regione, tenuto conto dell’andamento della […]

Continue reading »

Figuccia si è dimesso, ipotesi di un tecnico al suo posto. Musumeci: “Nessuna crisi”

“Oggi più che mai sento di essere un uomo libero e da tale condizione continuo a portare avanti le mie idee, rimanendo fedele al mandato degli elettori che mi hanno votato per tutelare la posizione dei cittadini, di chi soffre, di chi vive una condizione di difficoltà economica e di chi è lontano dai palazzi dorati”. Con queste parole si […]

Continue reading »

Sicilia: sale spesa funzionamento Regione nonostante i tagli

Sale la spesa di funzionamento della Regione. L’incremento nel 2016 è stato di 40 milioni di euro, pari al 20,5% rispetto all’anno precedente; un balzo in controtendenza rispetto agli ultimi quattro anni quando la spesa della macchina amministrativa era costantemente diminuita. L’anno scorso la spesa è stata di 238 milioni di euro, mentre dal 2012 fino al 2015 era stata […]

Continue reading »

Dipendente inamovibili alla Regione. Per i sindacati la colpa è di Crocetta

“Il presidente Crocetta ha lanciato accuse che non ci toccano. Non crediamo che voglia o possa confutare lo Statuto dei Lavoratori e la legge 104 e se teme che ci siano meccanismi poco chiari saremo ben lieti, come sempre, di fornire nomi e date per fugare qualsiasi dubbio. Le procedure per la mobilità, volute da questo governo e per le […]

Continue reading »

"Noi ex sportellisti abbiamo diritto ad essere assunti dalla Regione Siciliana"

Il Mattino di Sicilia ha pubblicato qualche giorno fa la notizia di un piano di 1500 assunzioni della Regione Siciliana, senza concorso. Una norma, al vaglio delle commissioni parlamentari dell’Assemblea regionale siciliana, prevede infatti l’inquadramento dei cosiddetti “ex sportellisti”, personale impiegato in passato per progetti ad hoc e poi non riconfermato. La denuncia viene dal Cobas – Codir. Pubblichiamo qui di […]

Continue reading »

Piano da 1500 assunzioni (senza concorso) alla Regione Siciliana

Piano da 1500 assunzioni (senza concorso) alla Regione Siciliana.  Maxi-assunzione in arrivo in Sicilia per 1.500 persone alla Regione, che ha già in organico 16mila dipendenti. Una norma, al vaglio delle commissioni parlamentari dell’Assemblea regionale siciliana, prevede infatti l’inquadramento dei cosiddetti “ex sportellisti”, personale impiegato in passato per progetti ad hoc e poi non riconfermato. In base alla norma saranno […]

Continue reading »

Sicilia, ufficio stampa della Regione senza concorso né contratto

«Un arretramento, dopo anni di battaglie, che non possiamo accettare». Così l’Associazione siciliana della stampa commenta la proposta di intervento sulla legge degli uffici stampa presentata dal governo regionale nella legge finanziaria in discussione in queste ore all’Assemblea Regionale Siciliana. «L’ipotesi di “resuscitare” l’ufficio stampa della presidenza della Regione, azzerato con 23 licenziamenti dal presidente Rosario Crocetta subito dopo il […]

Continue reading »

Economia siciliana, il 2016 si annuncia anno della ripresa

L’economia siciliana dovrebbe tornare a brillare (si fa per dire) nel 2016 o almeno avviare un percorso di ripresa dopo sette anni di crisi profonda che ha inciso sul tessuto economico nazionale e soprattutto regionale. Segnali di ottimismo per la Sicilia grazie a segnali di stabilizzazione del ciclo economico. L’anno che sta per arrivare dovrebbe essere quello di una, faticosa, […]

Continue reading »
1 2 3 4