Ecco il “Sistema Giacchetto”. Arricchimento illecito alle spalle dei giovani siciliani

Con i 15 milioni che il Ciapi, l’ente regionale di formazione in cui lavorava, avrebbe dovuto usare per trovare lavoro a oltre 1.500 giovani, faceva viaggi, comprava orologi di lusso, lavatrici, borse firmate, affittava escort da destinare a politici e funzionari regionali. Era il sistema di arricchimento illecito creato da Faustino Giacchetto, arrestato insieme ad altre 16 persone, fra queste […]

Continue reading »