Mafia, lottizzazione e riciclaggio, altro sequestro a Trapani (che parte dalla Puglia…)

Sequestro di beni per Giuseppe Ruggirello, imprenditore di Trapani.   La Direzione Investigativa Antimafia di Trapani ha proceduto al sequestro di beni, per un valore di oltre 25 milioni di euro, nei confronti di Giuseppe Ruggirello, imprenditore edile 81enne, ritenuto vicino agli ambienti mafiosi trapanesi ed indiziato del reato d’intestazione fittizia di beni. Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale […]

» Read more

Mafia, confisca per Tarantolo. No alla sorveglianza speciale per le donne della famiglia Filardo

Mafia, arriva la confisca per Tarantolo,  imprenditore ritenuto contiguo a Cosa Nostra. Il suo impero è stato confiscato dalla sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Trapani. Una confisca di beni per circa 20 milioni di euro che termina il procedimento avviato nel 2012 con il sequestro preventivo. L’indagine patrimoniale è stata condotta dalla divisione anticrimine della questura di Trapani e […]

» Read more