70 milioni di euro per l'agroalimentare siciliano

Condividi

Sono 70.000.000,00 di euro le risorse che andranno a sostenere gli investimenti a favore dell’agroalimentare siciliano. E’ questa la dotazione finanziaria della sottomisura 4.2 “Sostegno a investimenti a favore della trasformazione/commercializzazione e/o dello sviluppo dei prodotti agricoli”, pubblicata nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale della Regione Sicilia – PSR Sicilia 2014/20.
Ristrutturazioneammodernamento del sistema produttivo aziendale e agroalimentare, questi gli obiettivi principali della sottomisura: per migliorare il rendimento economico delle attività e mirare ad un riposizionamento delle imprese sui mercati.
Si potranno dunque realizzare investimenti volti allo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie, così da migliorarne la qualità, e prevenire gli impatti negativi delle attività economiche sulle risorse naturali con particolare riguardo al risparmio idrico ed energetico e alla sostenibilità ambientale. E poi ancora, migliorare la competitività dei produttori primari integrandoli meglio nella filiera agroalimentare attraverso i regimi di qualità, dando un valore aggiunto ai prodotti agricoli per promuoverli nei mercati locali.
Il bando completo è scaricabile dal sito dedicato al PSR Sicilia 2014/20: http://www.psrsicilia.it/Allegati/Bandi/Misura4/Bando%204%202%20Pubblicazione.pdf.

Leggi anche:  Messina, sottrazione fraudolenta di debiti verso l'erario: sequestro da 5 milioni