Ballottaggio a Messina, Bramanti primo: lo sfidante sarà Cateno De Luca

Condividi

Clamorosa dunque la sconfitta di tutta la sinistra, con la lista del Partito Democratico ferma al 6,3%, ma anche di Renato Accorinti, sindaco uscente che dopo cinque anni è crollato al 14% e con le sue liste non eleggerà neanche un consigliere comunale. Male anche il Movimento 5 Stelle, la cui lista non arriva neanche al 10%.

Leggi anche:  La kermesse di Mazara di Forza Italia: le strategie per la Regione con un occhio al Quirinale

Il candidato sindaco Cateno De Luca, stasera in un comizio in piazza Duomo a Messina, ha ribadito che continuerà la propria corsa per palazzo Zanca. De Luca ha ringraziato i candidati delle liste che lo appoggiano e ha detto di voler sfidare l’avversario in un confronto pubblico.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.