Collegato all’Ars, Lupo e Gucciardi: “Pd passerà al setaccio ogni norma”

Collegato all’Ars, Lupo e Gucciardi: “Pd passerà al setaccio ogni norma”
30 maggio 2018

“257 pagine di emendamenti che in gran parte sono ‘aria fritta’, o del tutto estranei al disegno di legge”. Lo dicono il capogruppo PD all’Ars Giuseppe Lupo ed il vicepresidente della commissione Bilancio Baldo Gucciardi a proposito del tomo di 257 pagine che contiene gli emendamenti aggiuntivi al ddl ‘collegato’.

“Insomma – proseguono Lupo e Gucciardi – il governo non ha mai ritrovato la maggioranza né i numeri necessari per superare l’esame dell’aula, e va avanti in maniera confusa e senza un progetto. Evidentemente la crisi politica del governo Musumeci è più profonda di quanto si voglia far credere. Gli emendamenti aggiuntivi al ‘collegato’ devono formare specifici disegni di legge divisi per materia, così come previsto dal regolamento. Nelle commissioni di merito i parlamentari del PD passeranno al setaccio ogni norma”.

“Invitiamo il presidente Gianfranco Miccichè a prestare la massima attenzione – concludono Lupo e Gucciardi – ed evitare che qualcuno possa far rientrare dalla ‘finestra’ del ‘collegato’ quello che non era riuscito a far passare dalla ‘porta’ della finanziaria”.



Leggi anche

Commenti