Conte bis, Orlando: “Governo sia attento a Mezzogiorno ed Enti Locali”

Conte bis, Orlando: “Governo sia attento a Mezzogiorno ed Enti Locali”
4 settembre 2019

“Finalmente dopo 14 mesi di tentativi di far prevalere nel nostro paese una cultura dell’intolleranza, della paura e dell’odio, l’Italia ha un nuovo governo che dovrà certamente esprimere discontinuità nei riguardi della precedente esperienza condizionata dalla cultura della Lega Nord e di Matteo Salvini. È un segnale certamente importate l’avere un Ministero per il Sud, che avevo sollecitato come Sindaco di Palermo e presidente di Anci Sicilia, perché il superamento degli squilibri territoriali è condizione essenziale per la tenuta democratica del nostro paese. Fondamentale è che l’attenzione al Mezzogiorno, così come alla condizione drammatica delle autonomie locali dopo decenni di tagli alle risorse e di normative inadeguate, sia costante da parte di tutti i ministeri, perché il superamento del gap fra i diversi territori sia obiettivo strategico di tutto il Governo.” Lo ha dichiarato il sindaco di Palermo Leoluca Orlando.

Leggi anche:  Sfiducia Crocetta, la mozione dei Cinque Stelle: «Conosceremo i nemici della Sicilia»


Leggi anche

Commenti

Leggi anche:  Taglio dei vitalizi alla Camera, Cancelleri: “Ora tocca a Palazzo dei Normanni”   




Leggi anche:  Mariella Maggio sarà la portavoce degli "scissionisti Pd" palermitani

www.ShopRicambiAuto24.it

Leggi anche:  La sparata di Salvini: "Mafia sarà cancellata tra qualche mese o anno"

Succede




Leggi anche:  La sparata di Salvini: "Mafia sarà cancellata tra qualche mese o anno"