Giarrusso: “Un errore votare Fava presidente dell’Antimafia in Sicilia”

“Mi hanno insegnato che se stai bene a tutti sei parte del problema: Claudio Fava è stato votato alla guida dell’Antimafia in Sicilia da tutti anche dai miei, sbagliando. E quando il M5s è stato escluso dall’ufficio di presidenza, Fava doveva dire apertamente che qualcosa non andava. Non l’ha fatto, come non ha detto nulla sulla presenza di personaggi inquietanti che non dovevano sedere in commissione, come quella deputata del Pd che è stata una stretta collaboratrice di Totò Cuffaro”. Lo dice il senatore del M5s, Mario Giarrusso, riferendosi alla parlamentare Luisa Lantieri, ex assessore nel governo di Rosario Crocetta. “Saremo noi a indagare sull’Antimafia regionale”, avverte Giarrusso, già componente della commissione nazionale Antimafia.

https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2018/06/mario-giarrusso.png

0 thoughts on “Giarrusso: “Un errore votare Fava presidente dell’Antimafia in Sicilia””

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.