Cna Sicilia boccia Finanziaria “Politica nemica delle imprese”

Condividi

“Peggio del solito, ancora una volta la politica siciliana si dimostra nemica delle imprese e del lavoro produttivo”.

Mario Filippello, segretario regionale della CNA Sicilia (Confederazione italiana dell’artigianato e della piccola e media impresa) commenta così l’approvazione della manovra economica da parte dell’Ars.

“Nella finanziaria  – aggiunge –  non c’è traccia di norme a sostengo del lavoro vero, solo misure di comodo e assistenzialismo degno della peggiore politica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.