“Pronto, sono Papa Francesco” ma è Cruciani: “La Zanzara” beffa De Luca

Condividi

“Pronto, sono Papa Francesco” ma in realtà è Cruciani. La telefonata che il neo sindaco di Messina, Cateno De Luca, aveva ricevuto il giorno dopo la vittoria del ballottaggio, aveva lasciato qualche dubbio. A darne notizia era stato lo stesso sindaco sulla propria pagina Facebook. In realtà si trattava di uno scherzo della della trasmissione di radio24ore, ” La Zanzara”, condotta da Giuseppe Cruciani, che ha messo in onda la finta telefonata.

Il programma di Giuseppe Cruciani, irriverente e politicamente scorrettissimo giornalista non è nuovo a scherzi del genere, che nella trasmissione usa fare satira pesante e controversa: ad esserne caduto vittima incolpevole è stato stavolta Cateno De Luca, della cui devozione il conduttore si è approfittato. De Luca, nella finta telefonata, appare visibilmente emozionato e sinceramente convinto di essere al telefono con il vero Papa Francesco.

Ancora una volta la Zanzara ha colpito…

 

Leggi anche:  Mercato Ortofrutticolo di Messina, sequestrate oltre 3 tonnellate di ortofrutta
https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2018/06/Schermata-2018-06-27-alle-21.52.38.png

2 thoughts on ““Pronto, sono Papa Francesco” ma è Cruciani: “La Zanzara” beffa De Luca”

2 Pingbacks

  1. […] “Pronto, sono Papa Francesco” ma in realtà era Cruciani: “La Zanzara”…  Il Mattino di Sicilia […]

  2. […] (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Source link […]

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *