Tag: Angelino Alfano

Idee & Opinioni, News Sicilia, Notizie, Politica & retroscena

Mafia, niente proroga per i commissari di Scicli, entro dicembre si vota. Che teatrino

Il Deputato dell’NCD, Nino Minardo, ha annunciato che il Ministro dell’Interno, Angelino Alfano, ha stoppato il commissariamento del comune di Scicli e che nella "Vigata" di Montalbano si andrà a votare entro il mese di dicembre. Ecco cosa ha scritto Minardo Qualche minuto fa ho ricevuto una importante comunicazione dal ministro dell'Interno, Angelino Alfano: su sua iniziativa e' stata messa fine alla fase di Commissariamento del Comune di Scicli. Commissariamento che si era reso necessario a seguito di un provvedimento antimafia le cui motivazioni erano state confermate dal Tar Lazio e che si è scelto oggi di non prolungare ulteriormente perché - nonostante ci fossero delle illegittimità di carattere amministrativo - si è ritenuta più opportuna la via democratica di restituire la parola ...
News Sicilia

Caso Avimecc, attivata a Roma task force interministeriale

Una task-force interministeriale si occuperà del caso Avimecc, dopo l’incendio che a fine agosto ha distrutto il centro di produzione dell’azienda e messo a rischio l’intera filiera avicola modicana che vede coinvolte circa 60 aziende attive nel percorso produttivo che va dalla produzione fino alla realizzazione del prodotto finito. La task-foce è stata già attivata oggi pomeriggio a Roma tra i rappresentanti del Ministero delle Politiche Agricole e del Ministero dello Sviluppo Economico ed è il risultato raggiunto dopo il vertice che si è svolto in tarda mattinata al Viminale con il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, alla presenza dell’amministratore delegato Avimecc, Michele Leocata, del legale dell’azienda Tuccio Di Stallo, del sindaco di Modica, Ignazio Abbate e di Nino Minardo c...
News Sicilia, Notizie, Politica & retroscena

Caro Alfano ti scrivo per ricordarti che non sei uno scrittore, ma hai delle responsabilità

Il Ministro dell’Interno, Angelino Alfano, sarà a Modica, nel ragusano, domani per presentare il libro  Chi ha paura non è libero. La nostra guerra contro il terrore”. L'appuntamento è previsto alle ore 11 presso il  Teatro Garibaldi. La notizia ha suscitato la curiosità di molti, anche di coloro i quali vorrebbero incontrare il ministro degli interni per esporre i disagi di una comunità. A tal proposito ecco una nota stampa inviata dal componente di Forza Italia, Maurizio Villaggio, che invita l'esponente del Governo ad approfittare della visita per poter interloquire con la gente, con i partiti e le associazioni. Ecco la lettera di Villaggio: Il Prossimo Sabato a Modica interverrà il Ministro degli Interni, Angelino Alfano, per presentare il suo libro. Spero vivamente che in questa oc...
News Sicilia

Mafie, Unimpresa: in Italia un milione di imprenditori vittime di reati

Sono oltre un milione (un quinto degli attivi) gli imprenditori vittime di un qualche reato (racket, truffe, furti, rapine, contraffazioni, abusivismo, appalti, scommesse, pirateria) che fa muovere un fatturato che si aggira intorno ai 170-180 miliardi di euro, con un utile che supera i 100 miliardi al netto degli investimenti e degli accantonamenti. La “Mafia spa”, una vera e propria holding company, è la più grande azienda italiana, la prima banca d’Italia. Condiziona il mercato, fa i suoi prezzi e butta fuori i concorrenti. Ha una liquidità di 65 miliardi di euro, che in gran parte viene investita in economia legale. Solo il ramo commerciale della criminalità organizzata rappresenta quasi il 10% del Pil nazionale, superiore a quello di Estonia, Slovenia, Croazia, Romania. Del resto, i r...
Mafia, Alfano a Caltanissetta: «Sostegno a imprenditori che si ribellano al racket». Plauso a Montante e Lo Bello
News Sicilia

Mafia, Alfano a Caltanissetta: «Sostegno a imprenditori che si ribellano al racket». Plauso a Montante e Lo Bello

CALTANISSETTA -«Siamo nella capitale della ribellione dell'imprenditoria onesta nei confronti del racket. Siamo qui con i vertici delle forze dell'ordine a ribadire il sostegno e la nostra vicinanza agli imprenditori, a cominciare da Antonello Montante e Ivan Lo Bello, che si sono ribellati al pizzo». A parlare è il ministro che ha presieduto stamattina un incontro nella prefettura del capoluogo nisseno. Il ministro ha voluto così manifestare un sostegno pieno a Confindustria e alla magistratura che, insieme con le forze dell'ordine, stanno conducendo una battaglia senza precedenti nella lotta alla mafia. «Siamo nella capitale della ribellione da parte dell'imprenditoria onesta nei confronti del racket. Siamo qui a ribadire che lo Stato e' piu' forte dell'antistato e che le forze dell'ordi...