Tag: Caltanissetta

Butera, al via i lavori per la messa in sicurezza delle pendici del centro storico
Province siciliane

Butera, al via i lavori per la messa in sicurezza delle pendici del centro storico

A Butera, nel Nisseno, la via Gela, che consente l'accesso al centro storico del paese, rischia ormai di essere trascinata giù dall'arretramento del ciglio del versante su cui scorre e che è stato classificato a rischio molto elevato dal Piano per l'assetto idrogeologico. Adesso, dopo anni in cui si è assistito inerti a un inesorabile cedimento della parete rocciosa, dall'Ufficio contro il dissesto idrogeologico, guidato dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, arriva il via libera per un intervento che possa arrestare il fenomeno. La Struttura diretta da Maurizio Croce ha, infatti, assegnato i lavori di consolidamento all'impresa An.Sa. s.r.l. di Regalbuto che se li è aggiudicati per un importo di 305mila euro. "Il rischio - osserva il governatore Musumeci - è ch...
Pasticche di ecstasy nella camera della nonna, arrestato giovane a Caltanissetta
Cronaca

Pasticche di ecstasy nella camera della nonna, arrestato giovane a Caltanissetta

Per sfuggire ai controlli degli investigatori aveva nascosto 50 pasticche di Ecstasy nella stanza da letto della nonna, ma è stato scoperto e arrestato con l'accusa di detenzione a fini spaccio di sostanze stupefacenti. Protagonista della vicenda è un ventenne romeno, Eduard Otto Goldstein, residente a Caltanissetta. Il giovane è stato anche denunciato per detenzione abusiva di armi. Nel corso di servizi di prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti, gli agenti hanno eseguito una perquisizione domiciliare presso l'abitazione del ventenne, nel centro cittadino. All'interno dell'appartamento, e più precisamente nella stanza da letto utilizzata dalla nonna con cui il giovane convive, è stata trovata una busta di plastica con 50 pasticche di ecstasy. Nel corso dell...
Butera, stanziati 550mila euro per lavori di consolidamento del costone
Province siciliane

Butera, stanziati 550mila euro per lavori di consolidamento del costone

Sarà messo in sicurezza il costone che da piazza “Giudice Costa”, il belvedere di Butera, scende fino a lambire la strada provinciale che consente l'accesso al Comune del Nisseno. I lavori di consolidamento, per un importo di circa 550mila euro, sono stati assegnati all'impresa cosentina Fz Calcestruzzi dall'Ufficio contro il dissesto idrogeologico, guidato dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. Già in passato il distacco di alcune rocce aveva obbligato a chiudere l'arteria e i nuovi smottamenti causati dalle piogge rischiano adesso di provocare ulteriori crolli. "Bisogna scongiurare - sottolinea il governatore - l'isolamento del paese e garantire l'incolumità di chi giornalmente percorre quel tratto che rappresenta un percorso obbligato per raggiungerlo ma anch...
Traffico di droga: arrestate 15 persone tra Palermo, Agrigento e Caltanissetta
Cronaca

Traffico di droga: arrestate 15 persone tra Palermo, Agrigento e Caltanissetta

La Polizia di Stato di Caltanissetta ha sgominato una organizzazione dedita al traffico di droga che operava nelle città di Caltanissetta, Palermo e Agrigento. I poliziotti della squadra mobile in collaborazione con quelli di Palermo e Agrigento, e con quelli del reparto prevenzione crimine e delle unità cinofile della Questura di Palermo, hanno eseguito 15 ordinanze di custodia cautelare, di cui 14 in carcere e 1 agli arresti domiciliari. I destinatari delle misure cautelari fanno parte di un'associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti che aveva realizzato un imponente traffico di hashish, marijuana e cocaina.
Falcone: “Regione pronta a sostituire ex Province per il ripristino della viabilità”
Province siciliane

Falcone: “Regione pronta a sostituire ex Province per il ripristino della viabilità”

L'assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone, si è recato oggi nel Nisseno per una visita che all'ordine del giorno ha avuto gli interventi della Regione per il ripristino della viabilità locale. Prima tappa è stato il municipio di Mussomeli, dove l'esponente del Governo Musumeci ha incontrato il sindaco Giuseppe Catania assieme ad alcuni rappresentanti della deputazione regionale e al sindaco di Acquaviva Platani Salvatore Caruso. Presente anche il capo del Genio civile di Caltanissetta Duilio Alongi.  L'assessore ha fatto il punto sui progetti e le risorse che il Governo Musumeci sta mettendo in campo per affrontare l'emergenza strade che vive il Nisseno, specie in riferimento alla strada provi...
Mazzarino, al via indagini per localizzare corsi d’acqua sotterranei
Province siciliane

Mazzarino, al via indagini per localizzare corsi d’acqua sotterranei

A Mazzarino, nel Nisseno, saranno presto effettuate le indagini per localizzare i corsi d'acqua sotterranei che attraversano il centro abitato mettendo a rischio la stabilità di edifici e muri di contenimento. E' stata infatti pubblicata, dall'Ufficio contro il dissesto idrogeologico guidato dal presidente della Regione Nello Musumeci, la gara per affidare lo studio del sottosuolo nella via San Francesco Di Paola e nelle strade limitrofe. “Interveniamo - spiega il governatore Musumeci - in una zona classificata ad alto rischio dove da anni l'amministrazione cittadina ha acceso i riflettori sollecitando, in mancanza di risorse proprie, l'attenzione della Regione per contrastare fenomeni di dissesto idrogeologico sempre più evidenti e che potrebbero, prima o poi, mettere a rischio l'inco...
Sicilia al voto, urne aperte il 28 aprile in 36 Comuni
Politica & retroscena

Sicilia al voto, urne aperte il 28 aprile in 36 Comuni

E' il 28 aprile la data delle prossime elezioni amministrative nei 36 comuni siciliani (con eventuale ballottaggio fissato per il 12 maggio). Lo ha deciso la giunta regionale guidata dal presidente Nello Musumeci riunita a Catania e confermato in un post su Facebook dall’assessore regionale all’Ambiente e al territorio Totó Cordaro. Sono otto i Comuni più grandi: Caltanissetta, Gela, San Cataldo, Aci Castello, Bagheria, Monreale, Pachino e Mazara del Vallo. E solo in questi ultimi l’eventuale ballottaggio si svolgerà il 12 maggio. Gli altri sono: Caltabellotta, Naro, Racalmuto, Santa Elisabetta, Mazzarino, Motta Sant’Anastasia, Ragalna, Zafferana Etnea, Aidone, Brolo, Condrò, Forza D’Agrò, Leni, Mandanici, Mistretta, Oliveri, Rometta, Spadafora, Tortorici, Bonpietro, Cinisi, Ro...
Mafia, blitz contro clan di Mussomeli: 17 arresti
Cronaca

Mafia, blitz contro clan di Mussomeli: 17 arresti

I Carabinieri del Ros stanno eseguendo a Mussomeli, nel Nisseno, un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 17 indagati a vaio titolo per associazione mafiosa, omicidio, estorsione e traffico di stupefacenti. Le indagini, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia della Procura di Caltanissetta, hanno permesso di ricostruire le dinamiche interne al mandamento mafioso, facendo luce anche su l'omicidio di Gaetano Falcone, avvenuto a Montedoro il 13 giugno del 1998. Documentata inoltre la pressione estorsiva sul territorio ai danni di imprenditori e commercianti e un fiorente traffico di sostanze stupefacenti. Il provvedimento cautelare colpisce gli appartenenti alle famiglie mafiose ricadenti nel mandamento di Mussomeli e composto anche dai clan di Campo...
Santa Caterina Villarmosa, al via interventi contro la frana
Province siciliane

Santa Caterina Villarmosa, al via interventi contro la frana

Sono trascorsi quindici anni dalla terribile frana che tagliò in due Santa Caterina Villarmosa, in provincia di Caltanissetta, provocando lo sfollamento di mille e cinquecento persone. Quei lavori di ripristino, nella parte sud del Comune, saranno finalmente avviati. Lo assicura il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, nella qualità di commissario dell'Ufficio contro il dissesto idrogeologico. A eseguirli sarà  Consorzio Ciro Menotti di Ravenna che se li è aggiudicati per un importo di 560mila euro. "L'ultimo intervento di questo tipo - sottolinea il governatore - risale al 2008: troppo tempo per un territorio che dal punto di vista idrogeologico ha una naturale predisposizione al dissesto e soffre per la costante opera di erosione provocata da un corso d'acqua s...
Maltempo: allerta gialla nelle province di Palermo, Trapani, Agrigento e Caltanissetta
Notizie

Maltempo: allerta gialla nelle province di Palermo, Trapani, Agrigento e Caltanissetta

Torna il maltempo in Sicilia e in generale in tutto il centro-sud. Prevista allerta gialla nella parte nord-occidentale dell'Isola e isole Egadi e Ustica, nella parte sud-occidentale e isola di Pantelleria, nella parte centro-meridionale e isole Pelagie. Coinvolte principalmente quindi le province di Palermo, Trapani, Agrigento e Caltanissetta. L’inverno avanza e a metà settimana dovrebbe arrivare in tutto il Paese. Attese correnti polari e vortici ciclonici che porteranno il freddo e la neve, anche a basse quote. Se domani il tempo sarà ancora prevalentemente soleggiato al Nord, secondo le previsioni di 3bMeteo, al Centro e al Sud assisteremo a piogge in pianura e neve al Settentrione già dai 500 metri.  Da mercoledì le nuvole arriveranno anche al Nord, con fenomeni nevosi a bassa ...
Cronaca

Operazione antidroga tra Catania, Ragusa e Caltanissetta: in esecuzione 37 arresti

Dalle prime ore del mattino 150 carabinieri del Comando provinciale di Catania stanno eseguendo un provvedimento restrittivo tra Catania, Caltanissetta e Ragusa emesso dal gip del Tribunale etneo su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia nei confronti di 37 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti.  Le indagini, condotte dalla Compagnia Carabinieri di Catania Piazza Dante, hanno consentito di accertare l’esistenza di un’organizzazione criminale dedita alla vendita al minuto di sostanze stupefacenti in una delle zone cittadine storicamente controllata dalla famiglia mafiosa dei Santapaola e gestita sino al gennaio 2017 dal clan Nizza.