Tag: emergenza rifiuti

Emergenza rifiuti a Palermo, Gelarda: “Orlando si dimetta”
News Sicilia

Emergenza rifiuti a Palermo, Gelarda: “Orlando si dimetta”

"Il sindaco abbia rispetto dei palermitani e si concentri sulle vere emergenze della città, come le strade invase da montagne di spazzatura durante le feste di fine anno, invece di lanciare le solite iniziative-spot, utili soltanto a sé stesso. A cominciare, ad esempio, dalla recentissima direttiva a sua firma che istituisce a Palermo un fondo da 60 mila euro per l'accoglienza dei migranti a Natale: un provvedimento che va nella direzione opposta al decreto sicurezza approvato dal parlamento per garantire più ordine nelle città". Lo dice Igor Gelarda, capogruppo della Lega in consiglio comunale a Palermo, che invita Leoluca Orlando a dimettersi. "Si vedono, tra le altre cose, i bambini giocare a poca distanza dall'immondizia con topi e randagi - aggiunge -. E' uno spettacolo indec...
Notizie siciliane

Bellolampo, via libera della Regione al progetto definitivo della settima vasca

E' stata rilasciata stamattina, al termine di una conferenza di servizio presso il Dipartimento regionale Lavori Pubblici, l'Autorizzazione del progetto definitivo della settima vasca della discarica di Bellolampo, ossia l'Autorizzazione Integrata Ambientale e l'approvazione della commissione Regionale dei lavori pubblici presso il dipartimento regionale tecnico di via Leonardo da Vinci. Si potrà pertanto da subito, a cura del DRAR (Dipartimento Acqua e Rifiuti) della Regione, procedere alla gara ad evidenza pubblica necessaria per l'affidamento del servizio di progettazione esecutiva e quindi al successivo avvio dei lavori. Presenti stamane alla conferenza dei servizi: i dirigenti generali dei dipartimenti regionali Tecnico, Ufficio Legislativo e Legale, Acqua e Rifiuti , Infrastrutture ...
Emergenza rifiuti a Porto Empedocle, M5S: “Regione responsabile”
Politica & retroscena

Emergenza rifiuti a Porto Empedocle, M5S: “Regione responsabile”

“Sono testimone oculare di un disservizio che sta provocando una emergenza igienico sanitaria. La cittadinanza di Porto Empedocle è sommersa dai rifiuti per responsabilità del commissario straordinario all’emergenza rifiuti Nello Musumeci né più né meno. L’esasperazione degli empedoclini si è tramutata in atti delinquenziali che vanno assolutamente condannati, ma sono dovuti alla totale inadeguatezza e inadempienza del dipartimento dell’acqua e dei rifiuti della Regione, che fa capo all’assessore Pierobon”. La denuncia è del deputato regionale del Movimento 5 Stelle Giovanni Di Caro che incalza il presidente della regione e commissario voluto dal Ministero all’emergenza rifiuti Musumeci ad un rapido intervento mentre il componente della Commissione Ambiente all’Ars Giampiero Trizzino invo...
Notizie siciliane

Rifiuti, nuova emergenza in 66 Comuni siciliani

“Una nuova e più grande emergenza rifiuti è alle porte. La mancata richiesta per tempo al governo nazionale della proroga dell’ordinanza ministeriale che ha consentito a 66 Comuni fino al 31 maggio di conferire presso la discarica Catanzaro di Agrigento rischia di mettere in ginocchio  questi Enti locali”. Lo afferma il deputato M5S all’Ars Giampiero Trizzino, componente della commissione Ambiente di sala d’Ercole. “Sappiamo – afferma il deputato – che solo da poco la Regione avrebbe richiesto una proroga, quando invece avrebbe dovuto muoversi con anticipo.  Questo ennesimo episodio di immobilismo rischia di compromettere il servizio di raccolta di 66 Comuni delle province di Trapani, Agrigento e Caltanissetta, per una massa di rifiuti pari a circa 500 tonnellate al giorno”. “E’ del t...
News Sicilia

A Ragusa sta per esplodere l’emergenza rifiuti: è una corsa contro il tempo

A Ragusa c’è il rischio che da qui a poco esploderà una emergenza rifiuti che potrebbe finire fuori controllo. Dal 20 luglio, infatti, ha chiuso la discarica di “Cava dei Modicani” che serve, oltre il comune capoluogo, anche i comuni montani di Chiaramonte Gulfi, Giarratana e Monterosso Almo. Compattatori fermi al palo, quindi, è cumuli di immondizia che crescono in strada. L’amministrazione Piccitto era convinta che dalla regione arrivasse una proroga o quantomeno una soluzione alternativa a Cava dei Modicani- Dal Governo Crocetta invece tutto tace e ad un tratto a Ragusa è scoppiato il problema rifiuti. Sono ore frenetiche e a Palazzo dell’Aquila le riunioni si susseguono. Nella giornata di ieri il Sindaco di Ragusa, Federico Piccitto, , ha convocato una conferenza di servizi...
Notizie siciliane

Emergenza rifiuti in Sicilia in arrivo e nessuno vuole la nostra immondizia

Nuova emergenza rifiuti in Sicilia in arrivo e nessuno vuole la nostra immondizia. Lo scrive stamattina il quotidiano La Repubblica Palermo. Secondo una nota del dirigente del dipartimento Acqua e Rifiuti Maurizio Pirillo, le discariche dell'Isola da agosto saranno sature. Trapani, Gela e Bellolampo le più in crisi. Sarebbero 110 mila le tonnellate di spazzatura di smaltire e i tentativi di "spedire" l'immondizia al Nord sarebbero falliti. Emilia-Romagna, Piemonte e Valle D'Aosta non vogliono la nostra immondizia e hanno risposto no. Nella nota del dirigente Pirillo si fa riferimento alla situazione delle discariche e la fatto che spedire i rifiuti all'estero (in Bulgaria) sarebbe troppo costoso. Da qui il ricorso alle discariche private. I primi rifiuti ad essere trasferiti nella di...
News Sicilia, Notizie siciliane, Province siciliane

Emergenza rifiuti, perché in Sicilia la ‘gestione circolare’ sembra impossibile

Separazione dei rifiuti e materia prima seconda: si tenta di far passare l’idea che sia così difficile da realizzare da lasciar terreno a chi cassa ogni tentativo di avviare la raccolta differenziata e lavora in favore dell’incenerimento, come unica soluzione. Una via facile, che contravviene alla forte mancanza di materia prima nel nostro Paese, all’impennata dei costi della materia prima in genere e alla necessità di ridurre le emissioni di CO2 e i consumi energetici. Prendo spunto dalla Sicilia perché sono qui proprio in questi giorni, da più di una settimana i cassonetti sono sempre pieni e appena vengono svuotati – con un ritmo a singhiozzo – si riempiono di nuovo, questo in provincia di Siracusa, ma lo stesso avviene, anche in misura superiore in tutte le 9 Province della Regione. ...
News Sicilia, Notizie siciliane

Emergenza rifiuti in Sicilia, il piano di Crocetta e Contraffatto

"Per i termovalorizzatori ci vorrà tempo, non sarà questa amministrazione a realizzarli". Parola di Vania Contrafatto, l'assessore regionale ai Rifiuti, che  ha incontrato i giornalisti, con il presidente della Regione, Rosario Crocetta, per fare il punto della situazione dopo l'ordinanza che ha permesso di riaprire le discariche scongiurando l'emergenza, firmata martedì sera dal governatore Rosario Crocetta, dopo il via libera del ministero per l'Ambiente che ha autorizzato la proroga di sei mesi delle discariche in regola. Il presidente della regione procederà con l’aggiornamento del piano regionale, che dovrà concludersi entro il 30 agosto. Allo stesso tempo, l’assessore regionale all’energia dovrà presentare entro il 15 giugno un disegno di legge “che determini una totale riorganizzaz...
News Sicilia, Notizie siciliane

Emergenza rifiuti in Sicilia, Crocetta smentisce pressioni da Roma e mette alle corde i Comuni

Emergenza rifiuti in Sicilia. In una nota il governatore Rosario Crocetta smentisce di aver subito condizioni pesanti da Roma per superare lo stato di perenne emergenza, e, anzi, scarica gran parte della responsabilità sullo stato penoso della raccolta dei rifiuti in Sicilia sui Comuni."Da Roma non è arrivata alcuna pressione ma il capitolo irrisolto dell’emergenza rifiuti siciliana va affrontato in maniera seria, una volta per tutte" sostiene Crocetta  evidenziando come l’impianto normativo per la tutela ambientale sia già in vigore: “si tratta di farlo rispettare“. L’ex sindaco di Gela ha spiegato come, a suo avviso, il problema sia strutturale e non congiunturale, dovuto cioè alla mancanza d’impianti di smaltimento e superabile soltanto col ricorso ai biostabilizzatori mobili. Col Minis...
News Sicilia, Notizie siciliane

Sicilia, emergenza rifiuti: il governo impone termovalorizzatori e rifiuti all'estero…

Il  governo Renzi dice no al conferimento di poteri straordinari a Rosario Crocetta per gestire l'ennesima emergenza rifiuti in Sicilia. E' l'esito della riunione che c'è stata a Roma. Il governo, secondo alcune fonti, pare voglia solo una ordinanza valida dall’1 giugno secondo la quale, si troverà una discarica per conferire 3mila tonnellate di rifiuti regionali al giorno. Ma il problema non sarebbe risolto, in quanto in tutta la Sicilia se ne producono il doppio. Ecco che allora il  governo dà inoltre alla Sicilia la possibilità di avviare accordi con altri governatori per inviare i rifiuti fuori regione e poi fare una gara europea per smaltire la spazzatura anche in altri Paesi. In cambio Palazzo d'Orleans s'impegna a completare gli impianti in fase di realizzazione, ad incrementare la ...
News Sicilia, Province siciliane

Rifiuti Ragusa: Transizione perenne, emergenza costante

In molti comuni della Provincia di Ragusa la raccolta differenziata non supera nemmeno il 10%. Tutto ciò è frutto di una politica che ricorre in emergenza alle proroghe e agli affidamenti diretti a discapito di una programmazione seria. Fin quando gli Ato saranno in liquidazione perenne e le SRR un sogno, la gestione della raccolta sarà un affare di pochi e le discariche utilizzate come banche della mafia. Lo schema rifiuti zero può essere una soluzione? Si, ma attenzione a non uscire dalle lobbies delle discariche per entrare in quelle composte da chi vende il materiale per il porta a porta. Dove ci sono politici e gestione rifiuti ci sono guai. Città sporche, intrecci mafiosi, concussione, corruzione, polemiche, tasse salate ecc ecc. Andando subito al nocciolo della questione, il fatto è...