giovedì, aprile 22

Tag: garanzia giovani

Autoimpiego, dal 22 febbraio gli incentivi Invitalia per donne e disoccupati

Autoimpiego, dal 22 febbraio gli incentivi Invitalia per donne e disoccupati

Lavoro
Gli incentivi di Selfiemployment cambiano e si rivolgono ad una platea più ampia di destinatari. Nuova edizione della misura che finanzia a tasso zero le microimprese Dal 22 febbraio 2021, infatti, i finanziamenti per avviare una piccola attività imprenditoriale in tutta Italia e in qualsiasi settore saranno aperti, senza limiti di età, anche a donne inattive e disoccupati di lunga durata, oltre che ai Neet iscritti al programma Garanzia Giovani. Un cambiamento che punta a offrire l’opportunità di mettersi in proprio anche a chi, a causa dell’emergenza Covid, ha perso il lavoro o rischia di perderlo nei prossimi mesi e a quelle donne che potranno così riappropriarsi della loro dimensione lavorativa, dopo averla messa da parte per esigenze familiari. ...

Assunzione dei Neet, prorogato bonus di Garanzia Giovani

News Sicilia
L’Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro (Anpal) ha prorogato l'applicazione dell’incentivo ‘Occupazione NEET’: sono disponibili infatti nuove agevolazioni per le assunzioni di giovani disoccupati tra i 16 e i 29 anni.L’Anpal, attraverso un apposito Decreto, ha prorogato i termini per usufruire dell’incentivo ‘Occupazione NEET’. Si tratta della misura a favore delle aziende che assumono ragazzi che non studiano e non lavorano, iscritti al programma Garanzia Giovani. Il bonus assunzioni Garanzia Giovani prevede la decontribuzione totale per i datori di lavoro. Ecco tutte le informazioni sull’agevolazione e come richiederlo: GARANZIA GIOVANI BONUS ASSUNZIONI 2019 La misura, istituita lo scorso anno dall’Anpal, intende favorire le assunzioni degli iscritti al programma Garanzia ...
Garanzia Giovani? In Italia dopo tre anni è un flop. Lo dice la Corte dei conti europea

Garanzia Giovani? In Italia dopo tre anni è un flop. Lo dice la Corte dei conti europea

Lavoro, Notizie
Garanzia Giovani? In Italia è un flop. Lo dice la Corte dei Conti europea.  In pratica, Garanzia Giovani in Italia non decolla. Lo certifica la Corte dei conti europea. Il programma istituito da Bruxelles per favorire l’inserimento lavorativo degli under 25 (che in Italia però arriva è fino ai 29 anni) non inserisce affatto. Dei sette Paesi esaminati (Irlanda, Spagna, Francia, Croazia, Italia, Portogallo, Slovacchia) il nostro – spiega oggi Repubblica – ha la percentuale più bassa: il 31%, contro una media dell’80% e un altissimo 90% in Francia. A questi rilievi specifici sull’Italia se ne aggiunge poi uno più generale. L’obiettivo principale di Garanzia Giovani, che ha impegnato risorse per 6,4 miliardi di euro e per il quale adesso la Ue si appresta a varare un ulteriore finanziame...

Formazione e lavoro le novità in Sicilia. Garanzia Giovani, primi risultati

Lavoro, News Sicilia, Notizie
L’assessorato alla Formazione della Regione Siciliana ha messo a punto il decreto con le nuove regole, le tabelle dei compensi e gli sgravi per le aziende che assumono, fatto sulla scia delle leggi nazionali in materia di apprendistato e praticantato per promuovere anche sull’isola queste due formule di contratto di lavoro legato alla formazione. Il decreto dell’assessore Bruno Marziano, ha già avuto il parere favorevole di molte sigle sindacali e delle associazioni di categoria. Ad essere interessati sono i giovani fra i 15 e i 25 anni che potranno sottoscrivere un contratto di assunzione di primo livello che si aggancia agli anni della scuola superiore, istituti tecnici o anche i centri di formazione che sostituiscono alcuni anni delle superiori. Lo stipendio di un apprendista di primo l...

Il triste bilancio di Garanzia Giovani in Sicilia

News Sicilia, Notizie, Politica & retroscena
Il  bilancio di Garanzia Giovani in Sicilia è amaro e triste. La misura per aiutare i giovani a trovare un lavoro, infatti, si è spesso risolta in una sorta di grande mercato di manodopera a costo zero (paga tutto la Regione, che pacchia...), senza misure per l'autoimpiego o la creazione di imprese. E su oltre 41 mila stage, solo 5 mila persone hanno trovato lavoro» Il progetto composto da più misure (percorsi formativi, tirocini, contratti di apprendistato, incentivi per l’auto-imprenditorialità) che danno l’opportunità di affacciarsi al mondo del lavoro ai ragazzi che hanno un’età compresa tra i 15 e i 29 anni, senza un’occupazione e che non sono inseriti in percorsi formativi, ha registrato delle criticità. Tanto che l’Europa ha chiesto all’amministrazione regionale ulteriori documenti ...

“In Sicilia, il bilancio del primo biennio di Garanzia giovani può essere considerato positivo”

News Sicilia, Notizie
“In Sicilia, il bilancio del primo biennio di Garanzia giovani può essere considerato positivo”. È la valutazione di Caterina Chinnici, eurodeputata S&D e componente della delegazione della commissione Controllo dei bilanci (Cont) inviata in Sicilia e Calabria per verificare i risultati del progetto europeo volto a favorire l’occupazione dei giovani che non studiano né lavorano. Chinnici sottolinea i risultati positivi del progetto “sia per il numero di persone partecipanti, il più alto in Italia con il 16% del totale, sia perché la disoccupazione giovanile è scesa del 3%”. Tuttavia, aggiunge l’europarlamentare, “è indispensabile valorizzare le azioni più direttamente orientate all’inserimento lavorativo, rimaste finora molto in secondo piano rispetto a quelle formative”. In altre par...

Pasticcio "Garanzia Giovani" in Sicilia. I soldi sono finiti….

Lavoro, News Sicilia, Notizie
"Garanzia Giovani" in Sicilia potrebbe finire male, molto male, per tanti giovani che hanno aderito al programma e hanno lavorato da ottobre ad aprile. Non hanno ancora ricevuto un euro, e forse neanche lo riceveranno.  La Regione Siciliana ha infatti esaurito i fondi per retribuire i tirocini del programma Garanzia Giovani. Servirebbero 50 milioni per pagare 17.000 giovani. E l'Inps ha deciso di rimandare indietro in assessorato, proprio perché non ci sono i soldi, le pratiche dei tirocinanti per i pagamenti. L’Inps segnala che «tutte le richieste di pagamento inviate dalla Regione per Garanzia Giovani dopo il 15 marzo sono state respinte per superamento dei limiti massimi di risorse spendibili». E lo stesso è avvenuto per le richieste di pagamento in base al decreto legge 76: quelle sono...

I dipendenti di Sviluppo Italia Sicilia: "Hanno dato i nostri fondi ad Invitalia"

Lavoro, News Sicilia, Notizie
"Questa mattina ci siamo svegliati e ci siamo accorti che la nostra Regione, il nostro socio al 100%, ha dato in gestione i nostri  fondi di Garanzia Giovani ad Invitalia, società del Mise che con i nostri soldi, soldi della Sicilia, pagherà gli stipendi dei suoi dipendenti". Lo scrivono in una lettera i lavoratori CGIL di Sviluppo Italia Sicilia S.p.A. "Questa Regione ha scelto di affidare ad altri il fondo per giovani disoccupati sulla creazione d’impresa, il nostro lavoro da 16 anni a questa parte - scrivono i dipendenti della partecipata, che versa da mesi in condizioni economiche critiche -. Oggi abbiamo deciso di uscire dal silenzio nel quale ci eravamo rifugiati, continuando a lavorare e a fare il nostro dovere pur avendo circa 8 mensilità di stipendi arretrati, del resto da sempre...

Garanzia Giovani in Sicilia, Regione in ritardo sui pagamenti

Lavoro, News Sicilia, Notizie
Garanzia Giovani in Sicilia, la Regione è in ritardo sui pagamenti. Si sentono presi in giro i ragazzi sotto i 30 anni che hanno firmato il contratto di Garanzia Giovani. Molti di loro non hanno mai percepito retribuzione ed altri hanno mesi di arretrati nonostante abbiano svolto regolarmente il loro tirocinio.  Funziona così: l'Europa gira alle Regioni i fondi che a loro volta li girano all'Inps. L'Inps contatta i ragazzi che possono andare a ritirare i 500 euro mensili che gli spettano da contratto.Ma in pochi hanno visto i soldi.  Le soluzioni esistono. In Lombardia, ad esempio, la Regione fa anticipare i rimborsi dei tirocinanti alle aziende. In Emilia Romagna anche e viene aggiunta una integrazione aziendale, cosa che aumenta la serietà delle opportunità a cui si aderisce. LA FORMAZIO...

Garanzia Giovani? A Ragusa i giovani lavoratori non percepiscono soldi

Lavoro, News Sicilia, Notizie
l bonus Garanzia Giovani? Una bella pubblicità, ma i lavoratori non percepiscono i soldi, almeno quelli della provincia di Ragusa. La denuncia arriva da Confael (Confederazione Autonoma Lavoratori Europei), tramite il segretario generale di Ragusa, Giorgio Iabichella, che polemizza sul mancato percepimento delle somme da parte dei lavoratori ragusani e, nello specifico, della città di Modica. Il bonus offerto dal Piano Europeo per lotta alla disoccupazione giovanile, prevede la remunerazione di 500 Euro al mese per percorsi di orientamento, formazione e inserimento nel mondo del lavoro per disoccupati di età compresa tra i 15 e 29 anni di età. «Ma questi soldi- afferma Iabichella- in alcune province siciliane non sono ancora tutti arrivati nelle tasche dei tirocinanti. In provincia di Ragu...

Stage retribuiti nel web con il bando "Crescere in digitale". Ecco come partecipare

Lavoro, News Sicilia, Notizie
Stage retribuiti nel web con il bando "Crescere in Digitale". Si tratta di un bando per l’attivazione di stage retribuiti per i giovani in ambito web. Previsti ben 3000 stage retribuiti presso le PMI italiane, per favorirne la digitalizzazione e favorire l’occupazione giovanile, e la formazione nel settore digitale. I percorsi di formazione e lavoro saranno retribuiti 500 Euro al mese. Crescere in digitale è un bando del Ministero del Lavoro, in collaborazione con Google eUnioncamere, che rientra in un pacchetto di iniziative volte a favorire la digitalizzazione delleimprese presenti sul territorio nazionale e a diffondere la cultura digitale tra i giovani. Il progetto è finalizzato all’attivazione di 3Mila stage retribuiti per gli iscritti a Garanzia Giovani, per accompagnare le aziende...
Garanzia Giovani in Sicilia. Oggi scade il termine per presentare domanda

Garanzia Giovani in Sicilia. Oggi scade il termine per presentare domanda

Lavoro, News Sicilia, Notizie
Avviso ai tirocinanti e gli aspiranti stagisti del programma Garanzia Giovani in Sicilia. Oggi scade il termine per presentare domanda. A comunicarlo è una nota a firma della dirigente generale Anna Rosa Corsello. «In considerazione dell'elevatissima richiesta di attivazione dei tirocini pervenute nelle ultime ore e del conseguente esaurimento delle risorse disponibili, il termine di scadenza dell'avviso fissato per il 15 ottobre, viene anticipato a giorno 8 ottobre del 2015». Qualche giorno fa lo stesso ufficio aveva concesso una proroga fino al 15, rassicurando anche chi ha già aderito al programma finanziato dal l'Unione europea sui pagamenti che in questi giorni l'Inps sta effettuando. Oggi dunque è l'ultima scadenza per questo step di agevolazioni vista la prossima pubblicazione, pr...